Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora una settimana e poi l'inverno busserà alla porta...

Una settimana ancora in compagnia dell'alta pressione, poi le cose cambieranno in modo deciso.

La sfera di cristallo - 24 Novembre 2006, ore 16.20

Vorrei cominciare oggi con una piccola riflessione. Ottiene la notorietà chi ha a disposizione una grossa piazza mediatica per diffondere il proprio pensiero. Noi con fatica ce ne siamo ritagliata una: piccola, tranquilla, ma che ci dà molte soddisfazioni. Qualche giorno fa abbiamo cominciato a diffondere da questa piazza una possibilità: che nei primi giorni di dicembre, dopo averci a lungo snobbato scendendo troppo ad ovest del Continente, finalmente una saccatura riuscisse a tuffarsi nel cuore del Mediterraneo centrale. Il tutto sarebbe servito per dare una sterzata climatica verso l'inverno e soprattutto per aprire una ferita in cui altri impulsi perturbati avrebbero trovato ospitalità. Anche oggi abbiamo ricevuto conferma di questa linea di tendenza e volevamo farvi partecipi di quanto, pur ad una distanza piuttosto importante, l'azzardo fosse stato giustificato. Come sempre però qualche meteoman, in vena di notorietà, ha dato fiato alle trombe e si è spinto sino a Natale, annunciando ancora freddo e neve. Chiaro che a questo punto la politica dei piccoli passi non paga più: chi vive di web per farsi ascoltare dovrà gridare ancora di più annunciando magari a Natale le previsioni per il mese di agosto. In ogni caso sembra davvero che, dopo un'altra settimana piuttosto statica, in compagnia dell'alta pressione con un ponte presente tra il Mediterraneo occidentale e la Russia, una saccatura scenda sull'Europa centrale attorno al giorno 3. Da notare, come ricordavamo già ieri, il riposizionamento dell'anticiclone delle Azzorre in una posizione più consona a quella degli ultimi anni, cioè a ridosso dell'Iberia. Una posizione certamente più pericolosa, perchè da lì l'anticiclone può diventare "iperprotettivo" e portare lunghi periodi secchi per l'Italia ma almeno impedisce nuovi affondi perturbati verso le Canarie e ci evita il Gobbo di Algeri, cioè l'anticiclone africano sulla testa. Ma come, potreste dirmi e già me l'avete detto scrivendomi, allora: "si stava meglio quando si stava peggio?" meglio rischiare l'anomalia dell'anticiclone a ridosso dell'Italia che le depressioni ad ovest che poi non avanzano mai? Purtroppo devo rispondere di si: se poi subentra quella pulsazione dinamica dell'azzorriano verso nord, grazie anche a ciò che sta accadendo negli States, allora lasciamolo pure lì: nevicate e fasi perturbate così saranno assicurate. Insomma: potremo finalmente goderci l'inverno, detto fuori dai denti. Buon fine settimana a tutti, al nord sarà uggiosetto con qualche debole pioggia, al centro-sud invece prevarranno le schiarite. SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 1° DICEMBRE Sabato, 25 novembre 2006 NORD-OVEST Cielo nuvoloso con piogge sparse, specie tra Liguria e Lombardia. Mite ma umido. NORD-EST Nubi irregolari con piogge sporadiche in graduale attenuazione. CENTRO Sulla Toscana nuvoloso con locali rovesci sul nord della regione, per il resto asciutto, altrove passaggi nuvolosi ma secco. SUD Prvalenza di sole. Domenica, 26 novembre 2006 NORD-OVEST Nuvolaglia sparsa, qualche piovasco ancora possibile sulla Liguria, pioviggine in Valpadana, tendenza a miglioramento. Banchi di nebbia in pianura. NORD-EST Nuvolosità irregolare con alcune schiarite. Secco. Piuttosto mite. CENTRO Nuvoloso su Sardegna con sporadiche piogge, per il resto asciutto e abbastanza soleggiato. Mite. SUD Nubi sparse sulla Sicilia con qualche pioggia possibile su est e sud dell'isola, altrove qualche banco nuvoloso, specie sul settore jonico, per il resto abbastanza soleggiato. Lunedì, 27 novembre 2006 Bel tempo ma con nuvolaglia sulle isole e nebbie o nubi basse tra Valpadana e costa adriatica, mite al di fuori della nebbia. Martedì, 28 novembre 2006 NORD-OVEST Abbastanza soleggiato sulle Alpi e la Liguria e possibili NEBBIE o NUBI BASSE in pianura. Inversione termica e un po' di freddo umido sotto la nebbia. NORD-EST Abbastanza soleggiato. Rischio di NEBBIA in pianura, mite sui rilievi. CENTRO Nuvoloso su Sardegna con locali piogge ma con tendenza a miglioramento, bello altrove ma con nebbie o nubi basse sulla fascia costiera adriatica, relativamente mite. SUD Sulla Sicilia nuvoloso con isolate piogge, specie sull'est dell'isola, nebbie o nubi basse lungo le zone costiere adriatiche, per il resto bel tempo. Mercoledì, 29 novembre 2006 NORD-OVEST Nuvolosità irregolare lungo le Alpi ma secco. Nebbie al piano, sereno sulla Liguria. NORD-EST Nuvolosità irregolare lungo le Alpi ma tempo secco. Nebbia in pianura con freddo umido e inversione termica. CENTRO Tempo in miglioramento. Mite. Nebbioso nottetempo e al mattino nelle valli e lungo il litorale adriatico. SUD Migliora sulla Sicilia, bel tempo altrove. Mite. Banchi di nebbia nottetempo e al mattino sulle zone interne e sui litorali adriatici. Giovedì, 30 novembre 2006 NORD-OVEST Annuvolamenti sulla Liguria di levante e velature sul settore alpino, nebbia in pianura di notte e al mattino con freddo umido. NORD-EST Nubi sparse sulle Alpi, altrove poco nuvoloso con qualche velatura, nebbie al piano. Freddo notturno. CENTRO Bel tempo, piuttosto freddo di notte, mite nelle ore diurne, nebbie sulle zone interne. SUD Bel tempo su tutti i settori. Venerdì, 1 dicembre 2006 NORD-OVEST Passaggi nuvolosi irregolari, più frequenti sulla Liguria di levante, dove non si escludono locali piovaschi. Schiarite sulle pianure. NORD-EST Passaggi nuvolosi irregolari, più frequenti sull'Alto Adige, dove lungo la cresta delle Alpi non si esclude qualche fenomeno. Schiarite sulle pianure. CENTRO Sul versante tirrenico parzialmente nuvoloso con isolate piogge sulla Toscana, su Sardegna e regioni adriatiche abbastanza soleggiato. Sempre mite con debole Libeccio attivo. SUD Bel tempo, tendenza ad aumento della nuvolosità sulla costa campana. Ancora mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.31: A4 Brescia-Padova

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Desenzano (Km. 246,3) e Svinco..…

h 07.23: A24 Roma-Teramo

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Castel Madama (Km. 23,9) e Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum