Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora un paio di giorni tra vento e piogge, poi il tempo metterà giudizio

Fino a mercoledì il tempo si manterrà instabile su buona parte della nostra Penisola, con precipitazioni anche intense sulle regioni tirreniche. Primi miglioramenti solo a partire da giovedì. Non farà freddo.

La sfera di cristallo - 8 Novembre 2010, ore 14.53

L'intervento delle correnti perturbatrici occidentali nel cuore del Mediterraneo ha portato il caos!

Oltre alle piogge (anche se non tutte le regioni sono coinvolte), a fare notizia è il vento, che ulula, piega gli alberi ed ingrossa i nostri mari.

Una prima perturbazione sta transitando in queste ore sulle regioni centrali; un secondo fronte perturbato è a stratto giro e si trova nei pressi della Francia. Nelle prossime ore entrerà anch'esso nel grande calderone mediterraneo, incentivando ulteriormente i fenomeni.

Si tratta della situazione peggiore per le nostre regioni tirreniche. L'impatto delle correnti occidentali sui contrafforti montuosi appenninici "intrappola" letteralmente le precipitazioni sui versanti sopravvento, dove a tratti possono assumere carattere di persistenza.

Il versante adratico, trovandosi sottovento, non riceve quasi mai la pioggia. La massa d'aria, quando scavalca l'Appennino, è ormai scarica di umidità e si presenta quindi come secco "Garbino".

Questa situazione andrà avanti ancora un paio di giorni, anche se la situazione piu perturbata è attesa per martedì.

Giovedì avremo ancora qualche rovescio lungo il Tirreno ed al sud, ma la depressione responsabile del maltempo si sarà ormai allontanata verso nord-est.

Da venerdì fino a lunedì della settimana prossima, le correnti resteranno orientate da ovest, ma avranno almeno sulla nostra Penisola, una componente vagamente anticiclonica. Di conseguenza, a parte qualche pioggia di passaggio al nord, il tempo tornerà più stabile.

E il freddo? Per adesso non se ne parla. Forse a lungo termine qualcosa sembra muoversi, ma di questo se ne occuperà la rubrica Fantameteo.

Ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 9 e mercoledì 10 novembre: tempo instabile, a tratti anche perturbato sull'Italia, in particolare lungo le regioni tirreniche. Possibilità di piogge e rovesci. Asciutto in Adriatico, ponente ligure, Piemonte ed estremo sud. Ventoso ovunque, con mareggiate.

Giovedì 11 novembre: ancora qualche rovescio lungo il Tirreno ed al sud, in attenuazione. Più soleggiato il tempo al nord. Vento in attenuazione e temperature in aumento.

Da venerdì 12 fino a lunedì 15 novembre: tempo mite, variabile, ma con ampie schiarite al centr-sud. Occasionali passaggi piovosi al nord, specie tra domenica e lunedì.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.11: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A8 Milano-Varese e Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km..…

h 23.09: A10 Genova-Ventimiglia

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A7 Milano-Genova e Allacciamento A26 Ge Voltri-Gravel..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum