Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora tuoni, fulmini e pioggia sull'Italia, ma temperature miti

Fenomeni più concentrati al nord, al centro e sulla Sardegna; almeno in una prima fase il meridione resterà al riparo. Da domenica graduale instabilizzazione anche al meridione ma sempre piuttosto mite ovunque.

La sfera di cristallo - 27 Ottobre 2004, ore 16.26

Si scruta la nuova perturbazione in arrivo. Ci sarà Scirocco? Si. Farà salire ulteriormente le temperature? Più o meno questi resteranno i valori. Miti. Provocherà nuovi temporali? Certamente si. Dove? Al nord e al centro, specie sui settori tirrenici. E il sud? Sarà interessato solo marginalmente in questa fase. La depressione "Carolin" arriverà con il suo ventaccio sino in Italia? Assolutamente no, si indebolirà molto prima, scendendo gradualmente verso la Spagna. Dove pioverà maggiormente giovedì e venerdì? Giovedì sera ci attendiamo forti piogge temporalesche tra Liguria e Lombardia, ma anche sulla Toscana e il Lazio, moderate sul resto del centro-nord. Venerdì ritroveremo dell'instabilità al nord e al centro con rovesci sparsi e ancora dei temporali. La figura depressionaria tenderà lentamente ad isolarsi nel Mediterraneo, mentre un lungo ponte anticiclonico si formerà sul centro Europa (ponte di Woejkoff) ma non avrà vita lunga. Insomma dai primi di novembre, ogni occasione sarà buona per il primo assaggio invernale, per il momento godiamoci l'autunno mite e piovoso del centro-nord e ancora quasi estivo al meridione senza porci troppe domande. SINTESI PREVISIONALE sino a MERCOLEDI 3 NOVEMBRE 2004 Giovedì 28 ottobre: al nord tempo in peggioramento a partire da ovest con piogge e temporali dal pomeriggio, i fenomeni risulteranno più frequenti ed intensi su Liguria e Lombardia, al centro tempo in peggioramento a partire dalla Sardegna con rovesci, temporali su Lazio e Toscana, fenomeni in arrivo solo in serata su Marche ed Abruzzo. Al sud dapprima un po' di sole, in seguito più nuvoloso ma in prevalenza asciutto. Venti forti sciroccali, temperature miti. Venerdì 29 ottobre: al nord, al centro e sulla Sardegna tempo instabile con frequenti rovesci, anche sulla Campania nuvoloso con possibili brevi temporali, più a sud parzialmente nuvoloso con ampie schiarite e tempo asciutto. Sabato 30 ottobre: ancora instabile al nord e al centro con alcuni rovesci, più frequenti al settentrione, a tratti schiarite, al sud prevalenza di sole. Sempre mite. Domenica 31 ottobre: tempo instabile al centro, sul Triveneto e l'Emilia-Romagna con piogge e rovesci temporaleschi sparsi, al nord-ovest e sulla Sardegna variabile con solo brevi acquazzoni. Al sud instabile sulla Campania con qualche temporale, altrove parzialmente soleggiato e asciutto. Lunedì 1° novembre: su tutta la Penisola tempo incerto con possibili piogge sparse e rovesci, alternati a schiarite. Temperature stazionarie. Martedì 2 novembre: la situazione rimane invariata con annuvolamenti irregolari, rovesci sparsi ed isolati temporali, più probabili al centro-sud. Lieve calo termico. Mercoledì 3 novembre: al centro-sud ancora instabile con qualche temporale, al nord schiarite più ampie e tempo asciutto, temperature in diminuzione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum