Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora temporali, ma nel week-end l'estate cercherà di rialzare la testa

Tempo moderatamente instabile sull'Italia fino alla giornata di giovedì. Fine settimana di sole e caldo per molte regioni, solo qualche disturbo nelle zone interne nel pomeriggio. Bel tempo anche nei primi giorni della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 17 Giugno 2014, ore 15.00

La circolazione di bassa pressione che interessa la nostra Penisola tenderà lentamente a perdere colpi nel corso dei prossimi giorni, ma i temporali non lasceranno immediatamente l'Italia.

Fino alla giornata di giovedì dovremo fare i conti con condizioni di moderata instabilità dettata da rovesci e temporali che impegneranno segnatamente le regioni centrali e parte di quelle meridionali. I fenomeni non saranno intensi come nei giorni scorsi, ma qualche temporale forte potrebbe ancora manifestarsi, specie sulle regioni centrali.

Per avere un miglioramento tangibile si dovrà aspettare la giornata di venerdì. Come ci mostra la prima cartina, valida per le ore centrali della giornata in parola, i temporali si rifugeranno nelle zone interne e sulle Alpi, limitandosi alle ore del pomeriggio. Su tutte le altre regioni il tempo diverrà via via più clemente, concedendo ampi spazi soleggiati ed un aumento delle temperature.

Proprio il ritorno del caldo sarà la caratteristica del prossimo week-end e dei primi giorni della prossima settimana.

Buone notizie quindi per gli amanti del sole e del bel tempo. A partire dalla giornata di sabato e ancor più domenica, il sole tornerà a sorridere sulla maggior parte del territorio italiano. I temporali saranno davvero scarsi e relegati a parte delle zone montuose durante il pomeriggio.

Arriverà anche un deciso incremento termico, come ci mostra la seconda cartina valida per la giornata di domenica 22 giugno. Caldo soprattutto sulle Isole e al centro-sud, ma l'aumento dei termometri sarà percepito un po' ovunque anche per via del maggior soleggiamento presente.

Quanto durerà questa ondata più calda? Almeno per i primi giorni della settimana prossima non sembrano esserci cambiamenti sostanziali, con il bel tempo che dovrebbe reggere sull'Italia. Successivamente, la rubrica Fantameteo cercherà di fare chiarezza sulla situazione a medio e lungo termine.

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di martedì 24 giugno.

Mercoledì 18 e giovedì 19 giugno: ancora condizioni di moderata instabilità sull'Italia, con temporali soprattutto al centro e nelle zone interne del meridione. Qualche colpo di tuono sarà possibile anche al nord, specie in prossimità delle zone montuose. Ventilazione moderata, temperature gradevoli.

Venerdì 20 giugno: temporali limitati alle Alpi e alla dorsale appenninica nel pomeriggio, per il resto bel tempo e temperature in lento aumento.

Sabato 21 giugno: ancora qualche temporale locale nel pomeriggio sull'Appennino centro-meridionale e sulle Alpi, per il resto tempo buono.

Domenica 22, lunedì 23 e martedì 24 giugno: bel tempo e caldo sull'Italia, specie al centro-sud e sulle Isole. Pochi gli eventuali temporali e limitati ai settori alpini e alla dorsale appenninica. Venti deboli.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum