Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora qualche giorno di caldo moderato, poi graduale passaggio stagionale

L'alta pressione ci terrà compagnia, pur con qualche smagliatura, almeno sino a lunedì, in seguito si prospetta un'evoluzione temporalesca che ci traghetterà

La sfera di cristallo - 1 Settembre 2005, ore 15.12

La zona anticiclonica ancora presente sul nostro Paese tenderà rimanere sostanzialmente stazionaria fino a lunedì. In questo contesto, nonostante qualche nota di instabilità, sarà possibile godersi qualche giornata di caldo e gli ultimi giorni di vacanza in tutta tranquillità, per chi ancora ha la fortuna di esserci. In seguito una saccatura sull'Europa occidentale tenderà a muoversi verso levante erodendo almeno in parte il campo di alta pressione e determinando un graduale peggioramento delle condizioni a partire dalle regioni nord-occidentali e dalle isole maggiori. Arriveranno così piogge temporalesche di moderata intensità, che faranno calare la temperatura di qualche grado, abituandoci all'idea che la bella stagione sia terminata. Questo non significa che successivamente non si possa godere di qualche tiepida giornata di sole ma l'avvento dell'Atlantico lascia intuire che qualcosa nella circolazione generale si sta lentamente modificando; potremmo dire quasi un passaggio di consegne. Il week-end comunque risulterà discreto e spesso soleggiato. SINTESI PREVISIONALE sino a giovedì 8 settembre: Venerdì 2 settembre: al nord parziale soleggiamento con nubi in aumento su Triveneto ed est Lombardia associate ad isolati rovesci pomeridiani sulle montagne, al centro-sud inizialmente bello, nel pomeriggio qualche temporale possibile sul versante tirrenico meridionale dell'Appennino. Valori termici stazionari. Sabato 3 settembre: ancora qualche temporale sul Triveneto nel pomeriggio e un po' meno caldo, prevalenza di sole sul resto della Penisola. Valori termici invariati. Domenica 4 settembre: ancora un po' di instabilità pomeridiana in montagna e nelle zone adiacenti, più soleggiato altrove. Temperature ancora piuttosto elevate per la stagione. Sabato 3 e domenica 4 settembre: bel tempo ovunque. Locali addensamenti nel pomeriggio solo sul nord-est e centro-sud Appennino, con isolati rovesci di pioggia. Temperature stazionarie. Lunedì 5 settembre: inizialmente soleggiato ovunque, nel corso della giornata aumento della nuvolosità sulla Liguria, le Alpi occidentali, la Sardegna e l'alta Toscana ma senza piogge. Sui rimanenti settori prevalenti condizioni di bel tempo. Temperature in lieve calo sull'alto Tirreno. Martedì 6 settembre e mercoledì 7 settembre: moderata instabilità al nord, al centro e sulle isole maggiori con possibili acquazzoni e qualche isolato temporale, più probabile nel pomeriggio, sulle restanti zone passaggio di banchi nuvolosi in un contesto ancora relativamente soleggiato. Temperature in diminuzione nelle zone interessate da precipitazioni. Giovedì 8 settembre: generale instabilità su tutto il Paese con possibili fenomeni temporaleschi sparsi, localmente intense sulle regioni centrali tirreniche. Temperature in ulteriore calo. Raffiche di vento nei temporali.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.57: A14 Bologna-Ancona

blocco

Traffico bloccato causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Pesaro-Urbino (Km. 155,9..…

h 05.57: A5 Torino-Courmayeur

blocco

Tratto chiuso causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra ENTRATA COURMAYEUR SUD e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum