Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora occasione per piogge e rovesci su gran parte d'Italia

Fino all'inizio della settimana prossima, la situazione sul nostro Paese non si stabilizzerà. Per un miglioramento del tempo bisognerà aspettare la fine del mese.

La sfera di cristallo - 18 Aprile 2012, ore 14.22

Si sta materializzando in queste ore il vasto "strappo" che per alcuni giorni terrà sotto scacco gran parte dell'Europa centrale ed occidentale.

Si tratta di una vasta zona di bassa pressione che ha il suo perno in prossimità delle Isole Britanniche, ma che coinvolge con le sue spire anche la nostra Penisola. Una prima perturbazione è già in azione oggi al nord e su parte del versante tirrenico. Le piogge non sono continue ed estese, ma presentano a tratti carattere temporalesco.

Volgendo lo sguardo a prua, l'orizzonte più prossimo appare ancora depressionario. Nei prossimi giorni altri impulsi perturbati si daranno appuntamento nelle tiepide acque del Mare Nostrum, rinvigorendo di volta in volta l'instabilità in loco.

Se entriamo più nel dettaglio, le giornate peggiori sembrano essere quelle di giovedì, parte di venerdì e lunedì prossimo. Il treno delle correnti perturbate concederà solo poche pause asciutte, che intercorreranno tra una perturbazione e l'altra.

Da cosa dipende questo gran traffico di perturbazioni sul Mediterraneo? Beh, il baluardo chiamato "alta pressione", che per mesi ha stazionato sull'Europa occidentale, ora ha deciso di stabilirsi in pieno Oceano. La sua spalla orientale ora funge da scivolo per i nuclei perturbati che, uno dopo l'altro, si gettano verso i nostri lidi.

Quando ne usciremo? Fino all'inizio della settimana prossima sembra non esserci speranza. Successivamente, una seconda depressione potrebbe posizionarsi più ad ovest e sprofondare in prossimità della Penisola Iberica. Da ciò scaturirà probabilmente una rimonta dell'alta pressione sul Mediterraneo centro-orientale e sull'Italia. La rubrica "Fantameteo" cercherà di approfondire meglio questo argomento.

Per il momento, occupiamoci del tempo che farà fino alla giornata di mercoledì 25 aprile...c'è molta carne al fuoco!

Giovedì 19 aprile: tempo molto instabile al nord, Sardegna occidentale, versante tirrenico fino alla Campania, con piogge, rovesci e temporali. Più asciutto il tempo all'estremo sud e sul versante adriatico. Ventoso e fresco specie al nord.

Venerdì 20 aprile: ancora molta instabilità su quasi tutta l'Italia, ma in modo particolare al nord e lungo il tirreno. Qualche pioggia arriverà anche sull'Adriatico ed al sud, mentre in serata sul nord-ovest avremo un'attenuazione dei fenomeni. Ventoso e fresco ovunque.

Sabato 21 aprile: ecco una tregua. Nubi sparse ovunque, con ampie schiarite. Precipitazioni limitate alle zone interne della Penisola nel pomeriggio. Ventoso e temperature in aumento.

Domenica 22 aprile: abbastanza buono al centro ed al sud, con ampie schiarite ed assenza di fenomeni. Più chiuso il tempo al nord, con piogge sparse specie al nord-ovest. Rotazione delle correnti a sud. Mite al centro-sud, fresco al nord.

Lunedì 23 aprile: tempo perturbato al nord ed al centro, specie sul Tirreno e la Sardegna, con piogge sparse e temporali. Altrove nubi in aumento, ma precipitazioni più sporadiche. Ventoso e fresco al centro-nord.

Martedì 24 aprile: instabile su tutta l'Italia con occasione per piogge e temporali specie al centro. Ventoso e fresco ovunque.

Mercoledì 25 aprile: migliora al nord ed al centro, con ampie schiarite e basso rischio di pioggia. Ancora nubi e qualche pioggia su Adriatico e meridione. Temperature in aumento e clima ventoso.

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.18: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Valdarno (Km. 335,8) e Arezzo (Km. 358,5)..…

h 10.16: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Rovigo Sud - Villa Marzana e Occhiobello (Km. 49,1) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum