Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anche a lungo termine Italia nel mirino dell'instabilità e del freddo

Continua la grande variabilità autunnale.

La sfera di cristallo - 25 Ottobre 2007, ore 15.13

Finalmente l'autunno che aspettavamo, quello che un tempo non avrebbe sorpreso nessuno, ma che oggi, nell'epoca in cui ogni azione della natura viene messa sotto processo dai media, fa quasi scalpore. Non volete forse tutti salvare i ghiacciai? Allora cominciamo con il piccolo sacrificio di sopportare qualche giorno di freddo e di pioggia e soprattutto smettiamola di stupirci. Nei prossimi giorni quella che ormai abbiamo ribattezzato come "falla barica italica" rimarrà ancora tale, sia pure con qualche modesto intervallo soleggiato (ad esempio nel week-end). Con la fine del mese un'altra saccatura approfitterà della modesta resistenza della parte centrale dell'anticiclone esteso dalle Azzorre alla Russia per dialogare con la nostra depressione mediterranea. Il tentativo riuscirà solo in parte, perchè a rintuzzare l'affondo in qualche modo l'anticiclone dovrebbe farcela, mantenendo una parte d'aria fredda a nord delle Alpi. Ne deriverà comunque una nuova fase piovosa tra il 30 ed il 31, prima di una pausa relativamente stabile attesa per il Ponte di Ognissanti su quasi tutta l'Italia, ad eccezione delle isole maggiori. Da domenica 4 novembre l'anticiclone delle Azzorre subirà invece un'erosione più grave e a questo punto è assai probabile che un vortice freddo penetri nel Mediterraneo, sarebbe la quarta volta dalla fine dell'estate, non c'è che dire: una discreta media. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 1° NOVEMBRE 2007 Venerdì 26 ottobre 2007 Coperto e piovoso al nord e al centro in mattinata, nel pomeriggio attenuazione dei fenomeni sulle regioni centrali, la Sardegna, Ponente ligure e Piemonte. Un po' di neve sulle Alpi oltre i 1500m e sulle cime più alte degli Appennini. Al sud giornata incerta ma con qualche bella schiarita e scarso rischio di pioggia. In serata generale attenuazione dei fenomeni anche sui rimanenti settori. Sabato 27 ottobre 2007 e domenica 28 ottobre 2007 Nuvolosità variabile su tutti i settori con ampie schiarite su nord, regioni tirreniche e Sardegna, passaggi nuvolosi al sud, sulla Sicilia e lungo le regioni adriatiche. Nella giornata di sabato qualche fenomeno possibile su medio e basso Adriatico, domenica all'estremo sud, clima mite. Lunedì 29 ottobre 2007 al nord giornata ancora soleggiata ma con nuvolosità in aumento, al centro-sud tempo incerto con tendenza a peggioramento su isole, regioni del medio e basso Tirreno con piogge sparse. Temperature invariate. Martedì 30 ottobre 2007 Piogge sparse su quasi tutto il territorio, ad eccezione forse dell'estremo nord-ovest, della Sicilia, della Puglia e della Calabria, che rimarranno un po' ai margini del passaggio piovoso in questa giornata. Temperature in calo. Mercoledì 31 ottobre 2007 Residua nuvolosità con miglioramento al nord ma con inserimento del Favonio, tempo un po' instabile e ventoso sulle altre regioni con qualche rovescio, temperature in aumento al settentrione, in ulteriore lieve calo sulle altre regioni. Giovedì 1° novembre 2007 Bel tempo quasi ovunque tranne sulle isole maggiori dove insisterà un corpo nuvoloso afro-mediterraneo pronto a farsi agganciare da una nuova saccatura in discesa dal nord Europa.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.33: A6 Torino-Savona

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Carmagnola (Km. 13,1) e Mondovi' (Km. 62,7) in entrambe le direzi..…

h 05.32: A12 Genova-Rosignano

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Livorno - Raccordo Per Livorno (Km. 169,9) e Barriera Di Ro..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum