Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alta pressione sempre in sovrappeso ma se dovesse dimagrire...

Entro la prima decade di novembre la dieta potrebbe far effetto e sull'Italia potremmo vivere un break dalle caratteristiche invernali.

La sfera di cristallo - 2 Novembre 2007, ore 15.20

Solito tormentone. L'alta pressione si leverà di torno consentendo ai vortici depressionari di penetrare nel Mediterraneo? Riuscità questo bestione a rovinare l'ultimo mese dell'autunno 2007? Se è vero che dal 95 l'indice AMO non fa che registrare anomalie termiche oceaniche positive determinando l'eccessivo sovrappeso del nostro anticiclone, è altrettanto vero che le tante varianti in gioco, a lungo esaminate nelle ultime settimane sul nostro quotidiano, fanno pensare che non sarà un monologo. Se fino ad ora l'autunno ha conservato una certa dinamicità lo si deve ad una sorta di falla barica in sede mediterranea, una depressione mai doma che non ha mai smesso di "passeggiare" sullo stivale, isole comprese. Essa è stata coadiuvata da indici teleconnettivi a tratti favorevoli a scambi meridiani di calore. In più per un po' l'anticiclone africano non si è visto, grazie ad una linea di convergenza intertropicale più bassa del solito. Il sud non ha mai vissuto la classica onda di calore tardiva dovuta allo Scirocco, semplicemente perchè nessuna vera perturbazione è mai avanzata verso di noi dall'Atlantico. In soccorso della depressione mediterranea potrebbero però farsi largo tre avvezioni di aria fredda: le prime due (lunedì 5 e giovedì 8) si limiterebbero a limare la figura anticiclonica, senza insidiare la sua "ciccia", la terza invece, attesa intorno al 10-11 novembre, lacerando la struttura in modo più diretto la costringerebbe a cambiare posizione, a stiracchiarsi cioè verso l'Islanda, dando l'impressione di un dimagrimento improvviso, una cura Weight Watchers accelerata (anche se non depone bene il fatto che in Italia questa società sia fallita, lo sapevate?). Ed ecco che si aprirebbero praterie per l'aria fredda di origine artica marittima preceduta dal passaggio di un fronte freddo piuttosto attivo. Una rapida passata con rovesci, la neve fin sotto i 1000m e in seguito molto vento e un po' di freddo dal sapore invernale. Ci pare una prospettiva che contribuirebbe a mantenere dinamico questo autunno 2007. SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 9 NOVEMBRE 2007 Week-end 3-4 novembre 2007: buono al nord e sulla Toscana, un po' di nuvolaglia sul resto del Paese, più compatta su isole ed estremo sud, dove potrebbe verificarsi qualche pioggia o rovescio. Freddino al mattino al nord e al centro, mite al pomeriggio. Domenica sera arrivo di Bora e Grecale e temperature in calo. Lunedì 5 novembre 2007: avvezione fredda da est, un po' di nuvole al nord e lungo l'Adriatico ma senza fenomeni di rilievo, più sole altrove. Temperature in calo di 2-3°C, più sensibile sull'Appennino centrale versante adriatico. Martedì 6 novembre 2007: nuvole su Piemonte, ovest Lombardia, e dalla Romagna lungo tutto il versante adriatico sin giù alla Puglia con qualche piovasco possibile, altrove poco nuvoloso. Ventoso quasi ovunque per venti di Bora, Grecale o Tramontana, temperature in diminuzione. Mercoledì 7 novembre 2007: attenuazione della corrente fredda ma ancora un po' di variabilità su meridione e medio Adriatico ma con rovesci solo isolati. Freddino al nord, specie al risveglio e sul Triveneto. Giovedì 8 novembre 2007: seconda avvezione fredda che sarà preceduta da un passaggio nuvoloso da nord a sud ma con fenomeni solo sui Balcani e sporadicamente in Adriatico, in serata Bora moderata e Grecale. Temperature stazionarie. Venerdì 9 novembre 2007: un po' di nuvolosità residua al sud e sull'Adriatico, altrove più soleggiato, possibile aumento della nuvolosità su tutto il nord per l'approssimarsi di una saccatura stretta dalla Francia (da qui il peggioramento del 10).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum