Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alta pressione in rinforzo, ma con un po' di freddo in vista per il fine settimana

Ancora 24 ore di maltempo al nord-ovest, poi la situazione tenderà a migliorare. L'alta pressione ci proteggerà in seguito, inviandoci però aria fredda da nord-est nel fine settimana.

La sfera di cristallo - 7 Novembre 2011, ore 14.17

Altre 24 ore di pioggia sono attese sul nord-ovest, su parte del Tirreno e sulla Sardegna, poi finalmente sarà finita!

La vasta saccatura atlantica, evolutasi poi in depressione mediterranea, lancerà un ultimo acuto tra questa notte e la giornata di domani sul nord-ovest, dove vige ancora lo stato di allerta.

Successivamente, l'aumento della pressione dovrebbe smantellare il vortice mediterraneo e dirigere quello che resta verso le regioni meridionali, dove ci attendiamo un po' di instabilità nei prossimi giorni.

Novembre è da sempre considerato uno dei mesi piu piovosi dell'anno. Spesso le perturbazioni atlantiche e le depressioni si danno appuntamento al centro del Mediterraneo, creando condizioni perturbate sull'Italia.

Quest'anno c'è l'aggravante di un mare ancora troppo caldo. Maggiore calore implica fenomeni più intensi ed in qualche caso anche pericolosi.

Cosa capiterà nei prossimi giorni? L'alta pressione, presente  tra i golfi di Botnia e di Finlandia, si allungherà verso l'Italia, sbarrando la strada ad altre perturbazioni da ovest.

L'azione di disturbo di un vortice presente piu ad est ( sulla Grecia) potrebbe inviare verso di noi i primi messaggi invernali a cavallo del prossimo fine settimana, stante anche il core anticiclonico posizionato a nord.

Detto in altre parole, tra sabato e lunedì arriverà un po' di freddo. Non aspettiamoci il gelo, ma il salto termico tra i valori attuali ( che sono straordinariamente miti) e quelli previsti tra qualche giorno potrebbe essere notevole.

Arriverà anche un po' di neve a quote..."interessanti"? Per il momento sembra di no. Tuttavia, a lungo termine, sembra profilarsi una confluenza tra aria fredda di matrice orientale ed aria piu umida atlantica. Forse in questo caso ci sarà spazio per qualche precipitazione nevosa, ma lasciamo volutamente la parola al Fantameteo, qui di seguito riportato.

Intanto, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 8 novembre: ancora tempo perturbato al nord-ovest, medio Tirreno, Sardegna e settore ionico, con piogge anche intense. Situazione migliore altrove, con le ultime piogge sul nord-est, in via di attenuazione. Sempre molto mite ovunque.

Mercoledì 9 novembre: ultime piogge su Piemonte occidentale, ponente Ligure e Sardegna, ma in via di attenuazione. Peggiora invece al sud, con precipitazioni piu diffuse. Per il resto nubi sparse con ampie schiarite, senza piu fenomeni.

Giovedì 10 novembre: piogge sparse e rovesci all'estremo sud, in via di attenuazione. Per il resto bel tempo a parte qualche incertezza su ovest Alpi e Sardegna. Sempre mite.

Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 novembre: nubi sul medio Adriatico ed al sud, con occasionali precipitazioni, nevose anche a quote relativamente basse, ma cose di poco conto. Per il resto bel tempo, secco e piu freddo per venti da nord-est.

Lunedì 14 novembre: bel tempo ovunque e clima un po' freddo al mattino. Qualche nube all'estremo sud, in via di attenuazione. Ventoso.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum