Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Adesso è il turno dello Scirocco

Fra domenica e martedì prossimo venti forti, caldi e relativamente umidi dall’Africa investiranno le Isole Maggiori ed in parte il versante tirrenico, portando verso l’alto la temperatura. Qualche pioggia investirà con più probabilità le regioni settentrionali.

La sfera di cristallo - 9 Aprile 2003, ore 15.05

L’anticiclone sul nord-Europa ha deciso di prendersi una pausa di riflessione e di migrare verso la Russia in attesa di “ricaricare le pile” dopo mesi e mesi di dominio assoluto. Al suo posto adesso si sta sviluppando una complessa ed estesa figura di bassa pressione che nei prossimi giorni riporterà la pioggia sulle Isole Britanniche, la Francia e la Spagna; anche altre Regioni d’Europa in effetti verranno coinvolte nel peggioramento, ma subiranno fenomeni sicuramente meno intensi di quelli che colpiranno le zone citate. L’Italia ad esempio si troverà al margine dell’area più perturbata di tutto il sistema e farà da arbitro nella dura lotta fra un anticiclone subtropicale (favorito) sull’Europa orientale e la depressione stessa (che nella “competizione” parte in qualche modo svantaggiata). Quindi entrando nel particolare si può dire che dopo il passaggio di una moderata perturbazione nella giornata di domani giovedì 10, venerdì prossimo la pressione tenderà ad aumentare e quindi le nubi gradualmente si dissolveranno. Nella giornata di sabato invece un’altra perturbazione, nel tentativo di sfondare il muro anticiclonico, proverà ad andare all’assalto della nostra Penisola, riuscendo però solo ad interessare parte del nord, la Toscana e la Sardegna. Fra domenica e martedì la lotta fra le due figure bariche antagoniste si farà furiosa ed ecco che allora sulle Isole Maggiori, la Campania e la Calabria si manifesterà uno Scirocco impetuoso, sintomo della ostinata resistenza dell’anticiclone; sulle regioni peninsulari invece a parte qualche velatura il tempo sarà decisamente discreto, con temperature in graduale aumento. La depressione riuscirà a fare qualche passo verso le nostre regioni nella giornata di mercoledì prossimo, quando gli umidi venti di Scirocco interesseranno anche le regioni settentrionali, con la possibilità di piogge diffuse sui monti a ridosso della costa ligure e sul Piemonte; tempo ancora gradevole sulle rimanenti zone peninsulari. Seguite comunque tutti i prossimi aggiornamenti, a partire dalla “Sfera di cristallo” di domani; quando infatti una perturbazione decide di interessare parte dall’Africa, le sorprese dell'ultim'ora non mancano mai.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.22: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3)..…

h 19.22: A22 Autostrada Del Brennero

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Rovereto Nord (Km. 157,9) e Affi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum