Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Abbastanza soleggiato e caldo per qualche giorno, poi tornerà l'instabilità

Durerà fino alla giornata di domenica il dominio dell'alta pressione sul Mediterraneo. In questo frangente avremo cieli in prevalenza sereni, con solo qualche eccezione. Lunedì 11, ma soprattutto martedì 12 sarà possibile invece un cambiamento.

La sfera di cristallo - 6 Maggio 2009, ore 15.12

L'alta pressione tanto attesa sta arrivando sull'Italia. Le correnti da nord moderatamente instabili che ci hanno interessato nei giorni scorsi si stanno progressivamente attenuando, ad iniziare dalle regioni settentrionali. Da giovedì e per tutto il fine settimana la nostra Penisola sarà sotto l'azione protettiva della cupola anticiclonica, che trarrà la sua energia direttamente dal Continente Africano a seguito della discesa di una saccatura atlantica sulla Penisola Iberica. Solo l'arco alpino centro-occidentale risentirà di qualche incertezza, dettata soprattutto da addensamenti in transito con qualche isolato piovasco o temporale nel pomeriggio. Sul resto d'Italia il sole si metterà in bella mostra e farà anche un pochino caldo. Non mancherà qualche velatura a "sporcare" i cieli delle nostre regioni occidentali, ma non si dovrebbe andare oltre. L'alta pressione, dopo aver pavoneggiato per qualche giorno, probabilmente si farà sorprendere dalla stessa depressione artefice della sua rimonta. In poche parole, la vasta area instabile sulla Penisola Iberica inizierà a muoversi verso levante all'inizio della settimana prossima. Le correnti perturbatrici da sud ovest inizieranno ad erodere il fianco orientale della cupola stabilizzante, obbligandola a trasferire la sua parte più forte verso est. Le regioni settentrionali saranno le prime ad essere interessate dai fenomeni. A seguire si prevede una progressiva instabilizzazione del tempo un po' su tutta l'Italia, anche se le regioni meridionali sembrano al momento meno coinvolte. C'è ancora tempo prima che ciò accada. Di conseguenza godiamoci qualche bella giornata di sole quantomai gradita, dopo un aprile molto piovoso. Ecco la previsione per i prossimi sette giorni in Italia. Giovedì 7 maggio: bel tempo su tutta l'Italia. Clima nel complesso mite. Qualche nube sulle Alpi occidentali e tra il Lazio e la Campania nel pomeriggio, senza fenomeni. Venerdì 8 e sabato 9 maggio: bello al centro e al sud, fatta eccezione per velature in arrivo sulla Sardegna e più sporadicamente sul Tirreno. Parziale nuvolosità invece al nord con qualche isolato rovescio sulle Alpi occidentali nel pomeriggio. Un po' caldo. Domenica 10 maggio: ancora bel tempo quasi ovunque. Moderata nuvolosità sulle Alpi occidentali nel pomeriggio, ma con basso rischio di pioggia. Un po' caldo, specie al centro-sud. Lunedì 11 maggio: parziale aumento delle nubi al nord-ovest. Qualche pioggia o temporale possibile sul Piemonte e il nord della Lombardia nel pomeriggio. Sul resto d'Italia ancora bel tempo, ma con velature in transito su Sardegna e Tirreno, senza esiti. Un po' caldo, specie al centro-sud. Martedì 12 maggio: peggiora al nord, sulla Sardegna ed a seguire sulla Toscana, con piogge sparse e temporali. Sul resto della Penisola cielo da sereno a velato, senza fenomeni. Caldo al sud, temperature in calo invece al centro-nord. Mercoledì 13 maggio: instabile al nord e nelle zone interne del centro e del sud, con rovesci o temporali possibili. Tempo migliore lungo le zone costiere e sulle Isole. Cala la temperatura ovunque, anche se non di molto.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.39: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Chiusi-Chianciano (Km. 409,9) e Valdichiana..…

h 08.32: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 31,3) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum