Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

A fine agosto l'estate classica saluterà quasi certamente

La conclusione del mese delle vacanze coinciderà anche con un probabile guasto del tempo, più intenso al nord, che porrà fine alla stagione estiva classica, ancora nulla di scritto invece sulla PES, la piccola estate settembrina.

La sfera di cristallo - 19 Agosto 2010, ore 14.40

L'estate vivrà il suo ultimo momento di gloria la prossima settimana ed essenzialmente al centro-nord, visto che al nord, specie sulle Alpi, non mancheranno nuovi disturbi temporaleschi, con intrusioni di aria più fresca anche in Valpadana.

Sarà determinante per la graduale uscita di scena della stagione, la discesa di una spigolosa saccatura dal nord Europa sull'Europa occidentale, pronta a convogliare sulle regioni settentrionali aria umida ed instabile, foriera di grossi temporali, anche di tipo marittimo.

I fenomeni dovrebbero coinvolgere anche il centro Italia. L'unica zona a resistere dovrebbe essere l'estremo sud, ma anche qui vi sarà presto un deciso ricambio d'aria, quando le correnti ruoteranno a nord-ovest, spazzando via calure ormai sopra le righe.

Si chiuderebbe insomma nel modo più tradizionale l'estate classica, mentre è tutta da verificare la linea moderatamente instabile indicata dai modelli per la prima decade di settembre, un periodo temporalmente troppo distante per prestarsi a commenti di valore.

Certo, chiusa la parentesi africana, non sembra che l'azzorriano per ora voglia fare sfracelli. Vedremo se vi sarà oppure no un'interazione con la Nina, ma questo avverrà con buona probabilità solo in caso di un suo episodio "strong".

Intanto chi è in vacanza si goda il periodo assolato e caldo annunciato, forse tornerà a casa a fine mese sotto i temporali, prendendo maggiore coscienza del cambiamento stagionale ormai prossimo.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 26 AGOSTO 2010:
venerdì 20 agosto: al nord nuvoloso e a tratti qualche rovescio o isolato temporale, tendenza a miglioramento, al centro velature in transito ma in un contesto sempre più soleggiato e caldo. Al sud soleggiato e molto caldo.

sabato 21 agosto: soleggiato e caldo ovunque, al sud punte di 37-38°C, specie su Sicilia, Puglia e Calabria interna.

domenica 22 agosto: bello ovunque, ancora molto caldo al sud, afoso al nord.

lunedì 23 agosto: nuvolosità irregolare lungo le Alpi con qualche rovescio, poche nubi sul resto del nord, per il resto ancora soleggiato e caldo.

martedì 24 agosto: moderata instabilità su Alpi, Prealpi e Triveneto con temporali sparsi nel pomeriggio-sera, un po' di nubi ma asciutto sul resto del nord. Bello e caldo altrove.

mercoledì 25 agosto: nuvolaglia con rovesci sparsi e qualche temporale al nord, dove caleranno un po' le temperature. Bello e caldo altrove ma senza valori eccessivamente elevati.

giovedì 26 agosto: un po' di instabilità su Alpi e Appennino centro-settentrionale con qualche temporale pomeridiano. Asciutto sul resto del centro-nord, sereno al sud, caldo moderato, più intenso all'estremo sud.

Tendenza successiva
venerdì 27 agosto: temporaneo miglioramento. Caldo afoso.

sabato  28 agosto: netto peggioramento su nord, Sardegna, Toscana e Umbria con rovesci e temporali. Nuvolaglia sul resto del centro, ancora bello e caldo al sud.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum