Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone che accontenterebbe un po' tutti

Agosto esordirà col tempo soleggiato? Il commento ad una previsione alternativa del modello americano. L'anticiclone delle Azzorre sarebbe pronto a conquistare il nostro Paese, traghettando l'intero stivale verso una fase di tempo estivo.

Ipotesi estreme... - 23 Luglio 2014, ore 12.30

La linea di tendenza che vedrebbe un ritorno in auge di condizioni anticicloniche entro la prima decade di agosto, pare trovare conferma anche da alcune delle previsioni alternative del modello americano GFS. Le fasce anticicloniche subtropicali potrebbero porsi a latitudini più alte rispetto a quanto previsto sino 24 ore fa. Nonostante tutto gli attori protagonisti del panorama atmosferico europeo resterebbero sempre gli stessi, contemplando una sostanziale mancanza di azioni calde africane sull'Italia e sul Mediterraneo a scapito di una maggiore azione oceanica.

La circolazione a livello medio europeo resterebbe infatti fortemente influenzata dalla presenza di un attivo letto di correnti occidentali che in questo caso si limiterebbero a scorrere alle alte latitudini settentrionali. A fare la differenza rispetto al recente passato sarebbe la rinascita dell'anticiclone oceanico che, partendo dai settori occidentali europei, riuscirebbe ad espandersi sino al Mediterraneo centrale.

Nella previsione qui proposta possiamo osservare una delle conseguenze "estreme" della distensione anticiclonica azzorriana sull'Europa. La spinta zonale alle alte latitudini europee riuscirebbe infatti a trascinare l'alta pressione sin verso l'Europa orientale, laddove andrebbe addirittura costituendosi un massimo al suolo di 1025hpa sui paesi dell'est.

Questa situazione determinerebbe sulle pianure e lungo le coste l'esordio di un periodo abbastanza persistente di stabilità atmosferica sull'intero stivale italiano. La ventilazione nord-orientale potrebbe tuttavia determinare qualche temporale termoconvettivo pomeridiano lungo i rilievi alpini e soprattutto appenninici. Uno spaccato di estate classica mediterranea che in molti stanno ancora attendendo.

Seguite gli aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum