Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ipotesi estrema con freddo e neve per l'ultima decade del mese? Mica tanto

Prima vera invernata durante l'ultima decade del mese.

Ipotesi estreme... - 12 Novembre 2012, ore 10.45

Potrebbero davvero cambiare le carte in tavola sullo scacchiere europeo durante l'ultima decade del mese. Succederà all'arrivo dell'ennesima saccatura dall'Atlantico, che questa volta, anzichè affondare sull'Iberia, avanzerà verso levante, tuffandosi sul Mediterraneo seguendo la pista del Rodano, introducendo finalmente aria fredda di origine artica marittima e mettendo in moto una sorta di "effetto domino" con l'anticiclone russo pronto a legarsi con quello scandinavo, che a sua volta completerebbe il progetto con un ponte di blocco con il collega delle Azzorre.

Ce ne sarebbe abbastanza per vivere il primo anticipo d'inverno, con le prime vere e serie nevicate non solo sulle Alpi, ma anche sugli Appennini, di fiocchi che teoricamente questa volta potrebbero farcela a fare il cosiddetto "fondo" per dare il via alla stagione.

Una depressione vagante nel Mediterraneo potrebbe anche catturare aria ulteriormente fredda sull'est europeo, che finalmente si va raffreddando e successivamente favorire altre penetrazioni di saccature atlantiche, appena il ponte altopressorio cominciasse a scricchiolare.

Insomma: ribadiamo quanto abbiamo detto più volte quest'anno. La stagione potrebbe assumere una piega favorevole a diversi episodi di carattere invernale sul nostro Paese, in grado di determinare nevicate di rilievo anche sulle Alpi, dopo l'avara stagione di fiocchi del 2011-2012.

L'ingresso frequente delle saccature sull'Europa occidentale non dovrebbero più unicamente rivolgersi verso la falla barica portoghese, ma avanzare con più decisione verso levante.

Quest'ipotesi viene cavalcata sia dal modello americano, nella sua corsa ufficiale, sia in quello canadese e risulta presente, sia pure con modalità diverse, anche in quello inglese. Dunque giudicare estremo quanto in realtà è stato già sperimentato molte volte a fine novembre sul nostro Paese può far sorridere, del resto negli ultimi 30 anni (eccezioni a parte) gli inverni vanno scovati e quasi convinti a forza di parole a farsi vivi sul nostro Paese


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum