Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Zoom Triveneto ed Emilia-Romagna

Diamo le previsioni fino a stasera per queste regioni

In primo piano - 4 Febbraio 2003, ore 16.24

La ritornante occlusa della perturbazione che ci ha interessato nelle ultime 24 ore sta ormai interessando le regioni nord-orientali. Questo cosa vuol significare per tali zone? Che mentre alle quote basse (al di sotto dei 2 km di altezza) ha ormai fatto il suo ingresso l’aria fredda con venti sostenuti da NE, al di sopra di questo strato continuano a soffiare correnti meridionali umide (comunque ormai fresche, non più calde come fino a 12 ore fa), che a contatto con l’aria fredda stessa generano nubi e precipitazioni. Date poi le temperature relativamente basse al suolo, la neve riesce a toccare in molti casi la pianura, seppur con intensità non molto elevata. Cosa succederà nelle prossime ore? Sul Trentino-Alto Adige i fenomeni andranno lentamente diminuendo di intensità, sia a causa dell’allontanamento graduale della perturbazione, sia a causa della secchezza dell’aria in prossimità del suolo, dovuta alla natura stessa del vento ed a deboli correnti favoniche nelle vallate più settentrionali. Stessa cosa succederà nell’alto Veneto, mentre sul resto del Triveneto lo scorrimento dell’aria fredda al di sopra dell’Adriatico contribuirà alla formazione di corpi nuvolosi più “robusti” o addirittura alla nascita di nubi temporalesche. Ecco che allora fino a stasera il basso Veneto ed il Friuli-Venezia-Giulia vedranno fenomeni di instabilità notevoli, con il rischio di precipitazioni nevose fino in pianura ed in qualche caso sul litorale (specialmente durante i rovesci più forti). In nottata comincerà un graduale miglioramento a partire dalla costa triestina, in lenta estensione verso NW e verso W, fino a che domattina ritroveremo su tutto il territorio menzionato poche nubi, che difficilmente genereranno nuove precipitazioni. Passando all’Emilia-Romagna diciamo che la zona più risparmiata dalle precipitazioni sarà sicuramente quella più occidentale; il ferrarese ed il modenese invece potranno vedere ancora qualche fiocco fino alla tarda serata. La Romagna e probabilmente anche il bolognese continueranno ad avere molte nubi e probabili precipitazioni prevalentemente nevose, che si protrarranno fino a parte della mattinata di domani

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.42: A32 Torino-Bardonecchia

blocco incendio

Tratto chiuso causa incendio nel tratto compreso tra Svincolo Avigliana Ovest (Km. 8,7) e Svincolo..…

h 02.20: A90-GRA Aurelia-Salaria

problema sdrucciolevole

Entrata chiusa causa fondo stradale scivoloso a Svincolo 1: SS1 Via Aurelia in direzione Salaria..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum