Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Weekend con temporali in agguato su Alpi e Valpadana

Durante il primo fine settimana di agosto, i settori italiani settentrionali verranno attraversati da un flusso umido ed instabile di provenienza sud-occidentale. Rovesci e temporali torneranno ad influenzare il tempo dei settori alpini, prealpini e delle aree di Valpadana settentrionali. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 1 Agosto 2014, ore 10.50

Una vasta circolazione di bassa pressione tenderà già dalle prossime ore ad organizzarsi sui settori europei occidentali. Essa comporterà l'attivazione di un organizzato flusso meridionale di venti che si estenderanno velocemente al bacino del Mediterraneo, riuscendo per qualche giorno ad influenzare anche ai settori settentrionali dell'Italia, determinando una nuova parentesi instabile. 

Sottolineiamo sin da subito la MANCANZA di un interessamento diretto delle aree costiere
che conseguentemente vedranno soltanto un aumento della nuvolosità (peraltro già in atto lungo le coste liguri) senza che siano attesi contributi precipitativi. 

Rovesci e temporali tenderanno in questo caso ad affollare i settori alpini, prealpini e le aree di pianura poste a nord del fiume Po. A loro volta le aree nord-occidentali paiono essere privilegiate dai fenomeni temporaleschi a scapito di quelle orientali dove il sole potrà essere certamente più presente. La dinamica instabile prevista tra sabato due e domenica 3 agosto prevederà il consueto sviluppo di rovesci e locali temporali già dal primissimo pomeriggio lungo i contrafforti montuosi di Alpi e Prealpi. La presenza di una corrente sud-occidentale a media quota, determinerà in seguito lo sconfinamento di questi temporali sulla Valpadana durante le ore tardo pomeridiane e serali.

Alto Piemonte ed alta Lombardia paiono al momento i settori privilegiati da tale dinamica che dovrebbe riguardare soprattutto sabato due e domenica 3 agosto anche se qualche temporale sarà possibile già dalla serata odierna (venerdì primo agosto)

Il contesto termico sarà votato al caldo moderato che si farà sentire al nord, soprattutto durante le ore pomeridiane. Si tratterà di caldo afoso, accompagnato quindi da alti valori di umidità relativa. Atmosfera più secca caratterizzerà invece la fase soleggiata e calda attesa al centro-sud, dove tuttavia i valori termici sono previsti più elevati


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum