Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end tranquillo e soleggiato, si andrà avanti così anche la prossima settimana

Bel tempo, temperature miti, qualche situazione nebbiosa sulle pianure per diversi giorni. Aria stagnante ed inquinamento atmosferico. Il vortice polare appare al momento troppo forte per poter consentire azioni retrograde del freddo dalla Russia verso il Mediterraneo anche a lungo termine. Comunque sia da San Valentino è probabile una maggiore variabilità e forse anche qualche precipitazione. Da confermare.

In primo piano - 5 Febbraio 2011, ore 06.26

SITUAZIONE: una zona di alta pressione domina i cieli della Penisola favorendo bel tempo ma anche il ristagno atmosferico, con accumulo di inquinanti al suolo nelle grandi aree urbane. Sul centro Europa scorre la corrente a getto che trasporta velocemente corpi nuvolosi da ovest verso est, che non interessano il nostro Paese.

EVOLUZIONE: una temporanea frenata della corrente a getto e dunque del vortice polare, consentirà da giovedì ad una massa d'aria molto fredda di raggiungere l'est europeo, riportando su quelle zone condizioni invernali rigide. Il suo influsso non riuscirà ad espandersi nè sul centro Europa, nè sul Mediterraneo, a causa principalmente di due fattori: il previsto rinforzo della corrente a getto entro sabato 12 e la tendenza dell'indice Nao a divenire nuovamente positivo. In questo modo prevarrà la spinta mite dell'Atlantico sul centro Europa e sull'Italia l'anticiclone riuscirà ancora a dettar legge.

LIEVE CAMBIAMENTO: è comunque probabile che entro metà mese un leggero abbassamento del flusso zonale atlantico ci regali un po' di variabilità, un certo ricambio d'aria e qualche precipitazione, che non farebbe male, soprattutto alle zone alpine.

OGGI e DOMANI: bel tempo quasi ovunque salvo un modesto passaggio di velature e una residua nuvolosità sul meridione, in attenuazione. Qualche situazione nebbiosa possibile sulle pianure e sulle zone costiere nottetempo e al mattino. Deboli gelate nelle valli e nelle conche, mite in quota con inversione termica ed aria limpida e secca oltre i 500m. Domenica forse insorgenza di un po' di nuvolaglia sulla Liguria, ma senza conseguenze.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.38: A14 Ancona-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Roseto Degli Abruzzi (Km. 344) e Atri-Pineto (Km. 351,8) in dir..…

h 01.14: A14 Ancona-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Roseto Degli Abruzzi (Km. 344) e Atri-Pineto (Km. 351,8) in dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum