Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end di sole, ecco dove potrebbe essere abbattuto il muro dei 30 gradi

Fine settimana all'insegna del sole e del caldo dalle Alpi alla Sicilia. Pochi i disturbi pomeridiani anche in montagna, mentre nelle zone interne padane, sulle pianure laziali e su quelle pugliesi la colonnina di mercurio potrebbe superare i 30 gradi.

In primo piano - 4 Giugno 2010, ore 09.15

Ed estate fu. In perfetto orario sul ruolino di marcia del calendario meteorologico arriva il primo fine settimana di sole vero. Il tutto per merito di un provvidenziale promontorio di alta pressione di matrice atlantica, il quale sospingerà la sua cupola di bel tempo sull'Europa centrale per poi reclinare il suo asse sull'Italia dove raggiungerà l'apice nella giornata di sabato.

Immediato sarà il generale rialzo termico, sia per l'azione stessa dell'anticiclone, sia per la chiusura dei rubinetti freschi che finora hanno interessato a più riprese l'Italia con i loro instabili propositi.

Il sole avrà dunque via libera su tutto il Paese tra venerdì e domenica, con solo pochi annuvolamenti pomeridiani in montagna senza rischio di fenomeni. E sarà proprio la montagna a fare notizia, in modo particolare le Alpi, perchè per la prima volta in questa stagione estiva la fatidica soglia dello zero termico schizzerà alla veneranda quota di 4000 metri.

Il caldo, quello vero, quello che inizia a farsi sentire, lo ritroveremo invece nella bassa Padana, tra Emilia e basso Veneto, settori dove sia sabato che domenica i termometri potranno raggiungere anche valori prossimi a 31-32 gradi. Lo stesso dicasi per i grandi centri urbani ubicati nella medesima afosa val Padana, prima fra tutto la grande Milano.

Domenica spunti oltre i 30 gradi potranno essere altersì registrati anche sulle pianure interne del Lazio e probabilmente anche in centro a Roma.

Sul finire della giornata di domenica le prime avvisaglie di un graduale peggioramento ancora lontano porteranno le prime timide nuvole sulle Alpi occidentali, mentre una incalzante depressione atlantica inizierà a raccogliere le forze per preparare un pacchetto di aria decisamente più calda da inviare all'inizio della prossima settimana.sulle nostre regioni meridionali quali primo super regalo dell'estate.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.06: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Redipuglia - Monfalcone Ovest (Km. 502..…

h 15.06: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vercelli Est (Km. 116,8) e Allacciamento A4 Torino-Trieste (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum