Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end delle Palme soleggiato o piovoso? Prime proiezioni...

Con questo articolo proviamo a spingerci su previsioni a lungo termine dando una prima occhiata a quanto potrebbe accadere nella terza decade di marzo. Come potrebbe trascorrere la domenica delle palme?

In primo piano - 15 Marzo 2013, ore 18.00

Come si plasmerà la circolazione atmosferica in Italia ed in Europa con l'arrivo della terza decade di marzo? Spingendosi sin verso il 20 del mese ed oltre, pare che l'atmosfera non voglia mostrare segni tangibili di ripristino anticiclonico, seguitando a proporre continui affondi perturbati. L'avanzato periodo stagionale e l'arrivo imminente del mese di aprile, remerà tuttavia a favore di un certo aumento della pressione e del geopotenziale che influenzerà sempre di più il tempo del basso Mediterraneo con particolare riferimento al settore centro-orientale.

Sull'Europa la circolazione dovrebbe acquistare caratteristiche sempre più "atlantiche", proponendo una serie di affondi perturbati in chiave decisamente più "primaverile" da ovest verso est. L'isoterma +5 a 850hpa tenderà a prendere maggiore vigore sul bacino del Mediterraneo sancendo la fine della prima parte della primavera (quella più vicina all'inverno) e l'inizio della parte più avanzata con dei contrasti in più ed un aumento dell'attività convettiva.

Focalizzandoci nella giornata di domenica 24 marzo (domenica delle Palme) la circolazione appare dominata da un flusso abbastanza ondulato di ventilazione occidentale. Nella giornata di sabato 23 sull'Italia sarebbe attiva una modesta perturbazione che distribuirebbe una nuova passata precipitativa soprattutto al centro ed al nord. Il flusso piuttosto teso di venti occidentali farebbe evolvere la saccatura piuttosto velocemente verso est, portando un miglioramento del tempo abbastanza deciso proprio per la festività domenicale.

Si tratta ancora di previsioni a lungo termine, tuttavia quello che sin da subito appare chiaro e lampante sarà una terza decade marzolina all'insegna dell'altalenante influenza sull'Italia di alcune ondulazioni atlantiche, in un contesto termico improntato alla graduale risalita.

Fantameteo: http://meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/Lungo-termine-prove-tecniche--di-bel-tempo/40825/ di Paolo Bonino.

Seguite gli aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.09: A12 Genova-Rosignano

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Sestri Levante (Km. 48,7) e Svincolo Livorno - Raccord..…

h 23.08: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente a A. di servizio San Pelagio (Km. 98,2) in direzione Bologna dalle 23:04 del 24 set 20..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum