Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

WEEK-END: chi soffrirà il DISAGIO da CALDO maggiore?

Fine settimana con caldo fastidioso su alcune aree della nostra Penisola, vediamo quali.

In primo piano - 17 Luglio 2019, ore 10.20

 

Ricordiamo che con il termine DISAGIO da CALDO si intende la combinazione tra le alte temperature ed i tassi di umidità relativa presenti in un determinato luogo. E' sinonimo del forse più noto INDICE di CALORE. 

Durante il prossimo fine settimana avremo un leggero aumento del disagio da caldo, ma senza punte eccessive. Non sono difatti previste condizioni di malessere fisiologico in nessuna parte d'Italia. 

La prima mappa mostra il disagio da caldo in Italia alle ore 17 di sabato 20 luglio: 

A stare peggio, con un caldo FASTIDIOSO, saranno le zone interne della Sardegna e la Pianura Padano-Veneta. Caldo un po' fastidioso, ma nel complesso sopportabile lo avremo nelle aree colorate con il giallo spento, mentre il colore verde sottintente un caldo ampiamente sopportabile. 

Nella giornata di domenica 21 luglio le condizioni tenderanno (da questo punto di vista) a peggiorare sulla nostra Penisola. Ecco il disagio da caldo previsto attorno alle ore 17 in Italia: 

CALDO FASTIDIOSO sarà presente sulla Pianura Padana, nelle zone interne della Sardegna, sulla Toscana, l'Umbria e il Lazio. Caldo a tratti FASTIDIOSO nelle aree interne del meridione peninsulare; altrove avremo invece un caldo un po' fastidioso nelle ore pomeridiane, ma nel complesso sopportabile. 

Controlla anche tu il disagio da caldo per i prossimi 10 giorni sulla tua regione cliccando sulle nostre mappe esclusive: www.meteolive.it/speciali/MAPPE/73/indice-di-disagio-da-caldo-temperatura-percepita-fino-a-10-giorni/33057/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum