Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vortice in azione sull'Italia: ecco dove pioverà o nevicherà tra domenica e martedì

Saranno in particolare due perturbazioni a raggiungere la nostra Penisola ma ad esse si aggiungeranno anche condizioni di instabilità che potranno elargire anche fenomeni extra-frontali, in particolare lungo i rilievi montuosi.

In primo piano - 4 Marzo 2012, ore 08.47

 L'alta pressione ha ceduto il passo e ora le correnti umide dell'oceano hanno la possibilità di imporsi sul bacino del Mediterraneo e sull'Italia. Lo faranno per mezzo di due perturbazioni, una prima debole che farà da apripista nella giornata di domenica dispensando alcuni rovesci sul Triveneto e Sardegna, con successivo trasferimento di questi ultimi fenomeni nelle zone interne del centro verso sera.

Una seconda più corposa sopraggiungerà lunedì e avrà il compito di separare l'aria mite mediterranea con quella più fredda nord-atlantica. Si avrà dunque un generale peggioramento, con precipitazioni soprattutto al settentrione e sulla Toscana, ma con fenomeni che raggiungeranno a macchia di leopardo anche le altre regioni in serata.

Qui sarà l'instabilità a decidere dove e quanto pioverà, dunque pensiamo che i fenomeni più significativi, sotto forma di temporale, saranno concentrati nelle zone interne e appenniniche, preferibilmente poste lungo il versante tirrenico.

Martedì l'approfondimento di un minimo di pressione sui nostri bacini di ponente darà modo alla perturbazione di ripiegarsi su sè stessa arcuandosi con una spirale di fenomeni che abbraccerà Piemonte, bassa Lombardia, Liguria, Emilia, Romagna, centro, Campania e, dalla sera, anche la Sardegna.

Le quote neve? Domenica poste intorno a 1400-1500 sulle Alpi, tra 1600 e 1700 su Appennino e Sardegna. Lunedì in calo fino a 400-500 metri in Piemonte, intorno a 800-1000 metri sul resto del nord, 1400 metri sull'Appennino centro-meridionale. Martedì pianura sul Cuneese, 400-500 metri sul resto del Piemonte e sull'Emilia, 800 sul relativo spartiacque con la Toscana, 1000-1200 metri altrove.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum