Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Voi chiedete, noi rispondiamo: cosa ci regalerà il tempo sino a fine mese?

Le richieste dei lettori, la risposta di MeteoLive.

In primo piano - 19 Aprile 2004, ore 09.36

Oggi risponde ai lettori il nostro Capo redattore Alessio Grosso: -quando potremo indossare abbigliamenti più consoni alla stagione e di conseguenza quando potremo finalmente spegnere i riscaldamenti che vanno ancora allegramente? (Laura Poggi, Brescia) GROSSO: Aprile è tradizionalmente un mese piuttosto freddo, non bisogna mai sottovalutarlo. E' vero che rispetto all'anno scorso sta piovendo molto di più su molte regioni ma la "normalità" è questa, non quella del 2003. Una parentesi di sole l'avremo per tutti mercoledì e giovedì, poi potrebbe scavarsi una sudola depressione e rendere leggermente instabile il tempo del fine settimana, specie sulle isole e sull'Appennino. Quanto alle temperature mercoledì si potrà vestire più leggeri e si potrà rinunciare al riscaldamento domestico, prudenza però... -è vero che a fine mese arriverà una botta di freddo? (Flavio Gatta, Varese) GROSSO: possibile, almeno fintanto che rimarrà attivo l'anticiclone scandinavo. La sua posizione porta delle masse d'aria più fredde a scivolare lungo il suo bordo orientale e a proporsi da est sull'Italia pur perdendo parte delle loro caratteristiche gelide. Segua tutti i passi dell'anticiclone, per il momento si tratta solo di un'ipotesi. -primavera secca, estate rovente e siccitosa, primavera bagnata, estate temporalesca? (Sara Basso, Corsico, MI) GROSSO: non esiste una simile regola anche se è pur vero che se un anticiclone tende ad assumere una posizione anomala tende spesso a riproporla per settimane, personalmente non credo ad un'assenza dell'anticiclone africano per tutta l'estate e ad un dominio dell'anticiclone scandinavo con temporali a farla da padrone in Italia. Siccome non si possono fare previsioni stagionali, aldilà degli studi sul Nino, direi che non possiamo far altro che sperare in un'estate normale che non ci porti a detestare il caldo come l'anno scorso. -il mare freddo in primavera rende meno intensi i fenomeni lungo le coste? (Igino Gazzoni, Bologna) Si, la stagione delle grandi piogge marittime è decisamente l'autunno, anche in primavera però di fronte ad una "signora" depressione non mancano episodi di maltempo lungo la fascia costiera.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.17: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A12 Genova-Rosignano (Km. 128,7)..…

h 08.17: SS87 Sannitica

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a Incrocio Staz. Di Sepino (Km. 111,1) in direzione Incrocio Termo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum