Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VOGLIA di SOLE, LUCE e CALDO, le piogge possono attendere...

Molti lettori ci scrivono entusiasti della possibile svolta meteo verso una fase più stabile e soleggiata.

In primo piano - 31 Marzo 2016, ore 08.57

"Già trascorriamo una vita stressata e triste, dietro alle scrivanie di giorno e dietro ai figli di sera, quando non combattiamo contro le malattie, concedeteci almeno un po' di luce, sole e temperature gradevoli, anche calde, per consentirci di trascorrere qualche ora all'aperto".

Questo in sintesi il messaggio di tanti lettori che ci scrivono sperando che questo anticiclone possa rinforzare e concedere a tutti almeno una settimana di sole, non di nuvolaglia, piovaschi, cieli chiusi e deprimenti, ma di sole vero, con temperature anche elevate per ritornare con gioia a vivere all'aria aperta e a socializzare.

E' vero: serve anche questo, perché le giornate buie possono effettivamente deprimere, perché l'umidità può ancora favorire l'insorgenza di patologie respiratorie, ma è bene non farsi troppe illusioni: con il sole e il caldo chi soffre di allergia va incontro al solito calvario di aprile e maggio, si accendono le aree condizionate, altro veicolo di malattie respiratorie e non solo.

Dunque il clima perfetto non esiste, che poi il sole metta di buon umore e le nuvole no è anche un fattore soggettivo. C'è chi ritiene il tempo nuvoloso più intimo e rilassante, chi lo trova angosciante, non siamo tutti uguali.

Certamente la maggior parte degli italiani vorrebbe sempre il sereno e ciò non è possibile perché il nostro territorio ad intervalli ha bisogno di pioggia, che non va demonizzata.

Spesso la nostra insofferenza verso le condizioni atmosferiche cosiddette avverse passa da madre a figlia e si trasmette di generazione in generazione, determinando una scarsa adattabilità alle condizioni climatiche e a lamentele croniche appena il tempo non si comporta come vorremmo con varie lagnanze.

Una bella giornata di sole fa certamente piacere: consente di fare tante cose, di sentirsi vivi, ma cerchiamo anche di capire quanto sia pericolosa la deriva climatica di quest'ultimo trentennio, dove spesso è mancata una vera regolarità stagionale e gli inverni sono diventati sempre più brevi, quasi impalpabili, rendendo anche la popolazione più fragile, incapace di sopportare un passaggio perturbato appena un po' più intenso o uno sbalzo di temperatura.

Ottimo dunque il sereno, purchè non diventi assoluto...


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.17: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Capriate (Km. 162,7) in direzione Milano..…

h 01.06: TG-BO Tangenziale Di Bologna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Bologna S.Lazzar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum