Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Violento NUBIFRAGIO su BRESCIA. una vittima in provincia!

Danni in città e provincia per il maltempo di ieri sera.

In primo piano - 9 Giugno 2016, ore 09.30

Tra il tardo pomeriggio e la prima serata di mercoledì decine e decine di chiamate sono arrivate ai numeri di emergenza per segnalazioni legate al maltempo.

Strade che la pioggia abbondante ha trasformato in fiumi impetuosi, sottopassaggi completamente sommersi dall’acqua, rogge esondate e grandine caduta a grossi chicchi. La situazione ha destato non poca preoccupazione tra i cittadini di tutta la provincia.

In particolare dalla zona di Roncadelle e Castelmella sono arrivate numerose le richieste di intervento per scantinati allagati. Disagi anche a Cellatica e Gussago.

A Lumezzane un piccolo smottamento ha portato alla chiusura della strada che porta al passo del cavallo. Ma in generale non si sono verificate situazioni di particolare pericolo, anche se non sono mancati i danni, per fortuna non ingenti, per alcune abitazioni. Per ore i vigili del fuoco hanno lavorato con tutti gli uomini a disposizione, al Comando provinciale in via Scuole, e con tutte le squadre in servizio nei distaccamenti.

 

La colpa non è da ricercare solo nell’eccezionalità delle precipitazioni ma anche nella cementificazione selvaggia degli anni passati, che non ha preservato a dovere corsi d’acqua e canali di scolo, unici sfogatoi per le bizze del cielo. In città si è allagato il sottopasso ferroviario di via Corsica (fortunatamente chiuso fino a settembre per i lavori sulla linea Tav) e il livello dell’acqua ha raggiunto il cofano delle vetture parcheggiate. Molti disagi anche nella zona ovest tra via Orzinuovi e Mandolossa, (villaggio Violino).

A Castel Mella è crollato il muro di contenimento di un’abitazione, per fortuna senza danni alle persone. Disagi e allagamenti di garage e cantine anche nella bassa Valtrompia e in Franciacorta, dove non è mancata la grandine. 

Un agricoltore di 73 anni è morto ieri sera a Torbole Casaglia annegando in un fosso in piena.

 


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.42: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code a tratti, traffico intenso nel tratto compreso tra 10 m dopo Allacciamento 30: Allacciamento A..…

h 17.41: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 8 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A15 Parma-La Spezia (Km. 102)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum