Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vi spiego perchè la stagione risulterà normale

Di cosa ci stiamo stupendo?

In primo piano - 30 Ottobre 2013, ore 09.29

Molti si stupiscono delle temperature eccezionalmente miti che si registrano in questo mese d'ottobre, in realtà il trend mite o caldo sul bacino del Mediterraneo, a parte qualche mese isolato in controtendenza, persiste da tempo.

Questo non pregiudica nulla della stagione invernale che dovrà arrivare. Il freddo si è accumulato alle alte latitudini e se sarà chiamato in causa con gli scambi meridiani di calore farà il suo dovere. Non c'è ragione di pensare che la stagione non possa fare il suo corso, perchè proprio l'assetto barico che si prevede per le prossime settimane è orientato verso un graduale abbassamento del flusso zonale atlantico, con anche momenti favorevoli a scambi meridiani di calore importanti.

Qualcuno ha scambiato l'ottobre per un mese invernale o semplicemente per novembre. L'eccezionale mitezza di questo mese è sicuramente da rimarcare, perchè rispetto alle precedenti stagioni sono mancati un paio di affondi meridiani di aria fredda sul Continente, ma si concluderà tutto con un graduale ritorno alla normalità nel corso del mese di novembre, anche qualora non si verificassero scambi di calore importanti.

Infatti basterà l'alta pressione con un sole sempre più basso sull'orizzonte, a favorire quelle inversioni termiche che genereranno estese formazioni nebbiose sulle pianure, e con la nebbia dal freddo umido non si sfugge.

Oltretutto la memoria su questi avvenimenti è piuttosto corta, basterebbero due fasi di maltempo associate ad un calo termico anche moderato in novembre, per farla dimenticare alla quasi totalità della popolazione.

Noi abbiamo già espresso il nostro pensiero sulla stagione in arrivo, lo riprenderemo e aggiorneremo anche oggi pubblicando delle nuove proiezioni per il mese di novembre, ma facendo la somma tra disturbi teleconnettivi, probabile andamento dell'indice AO e influenze della QBO+, non ci sembra di ravvisare nè nulla di eccezionalmente votato allo sciopero dell'inverno, nè tantomeno il contrario, per questo parliamo di relativa "normalità" rispetto al trend osservato dall'inizio degli anni 2000.

Qualcuno potrà dirci, ma che significa normalità del nuovo secolo? Significa un inverno nel complesso non freddo, ma con diverse occasioni per precipitazioni anche nevose, specie al nord e caratterizzato almeno da un paio di ondate freddo moderate. Impossibile entrare maggiormente nello specifico. Se qualcuno la vede diversamente rispetteremo il suo pensiero.

La nostra previsione o meglio sarebbe dire proiezione per l'inverno (a grandi linee)

http://meteolive.leonardo.it/news/Editoriali/8/previsioni-meteo-inverno-2013-2014-la-previsione-di-meteolive-it/43483/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum