Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Verso fine mese: storia di un caldo che se ne andrà

Il grande caldo si avvia verso la sua fase finale. I primi segnali di cambiamento a partire dal week-end e a cominciare dal nord. Entro fine mese tutto tornerà nella norma con l'estate avviata verso la sua fase più gradevole e meno esasperata.

In primo piano - 24 Agosto 2011, ore 12.20

 Le possiamo intravvedere in anteprima grazie alle nostre carte: prime smagliature nel grande anticiclone. Come tutto, anche questa intensa ondata di calore sta ormai imboccando il viale del tramonto. Data la struttura possente, la particolare posizione dell'asse e la collocazione della Corrente a Getto, l'indebolimento del grande ciclope partorito dal nord Africa sarà però un processo lento e graduale.

Le prime avvisaglie di questo indebolimento faranno capo proprio all'avanzamento della Corrente a Getto dal vicino Atlantico verso il continente europeo. La manovra si concretizzerà nel corso del fine settimana e agevolerà l'approfondimento di uno stretto centro depressionario nei paraggi delle Isole Britanniche.

Da questa struttura riusciranno a sfuggire alcuni refoli freschi e instabili, diretti in particolare verso le nostre regioni settentrionali. I primi isolati ma violenti temporali che si struttureranno lungo il vecchio bordo anticiclonico ormai in decadimento troveranno la via delle nostre regioni alpine e nord-occidentali tra venerdì e sabato.

A seguire la depressione britannica allargherà l'abbraccio all'Europa intera determinando un generale calo dei geopotenziali in quota, decretando così il definitivo cedimento del ciclpo nord-africano. Si tornerà alla normalità, con con il grande caldo che rientrerà nella norma stagionale su tutto il nostro Paese e una maggiore instabilità a spasso per l'Italia.

L'estate però avrà ancora vita lunga: nonostante la rinfrescata, a fine mese l'espansione di un braccio anticiclonico dalle Azzorre in medio-bassa troposfera darà vita ad una nuova fase, sicuramente più frizzante, ma anche prevalentemente soleggiata e gradevole per tutti, anche per coloro che torneranno mestamente dalle vacanze con il super caldo ormai alle spalle, pronti per affrontare le loro città con tutta un'altra aria. Per fortuna...


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.51: A27 Mestre-Belluno

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Nord (Km. 58,9) e Barriera Di Belluno (Km. 75..…

h 22.49: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Ovest-Ponsacco (Km. 55) e Firenze in dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum