Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VERGOGNOSO! Slavina Hotel Rigopiano, la rabbia dei soccorritori: "siamo troppo pochi e abbandonati dallo Stato"

In primo piano - 24 Gennaio 2017, ore 13.30

 Sono oltre sei giorni che si scava senza sosta tra le macerie e la neve all'hotel Rigopiano di Farindola, in Abruzzo, devastato da una micidiale valanga. Le estenuanti ricerche da parte dei soccorritori non sono ancora terminate in quanto mancano all'appello ancora 15 persone ( 14 le vittime accertate).

I soccorritori, veri e propri eroi, stanno lavorando in condizioni drammatiche non solo per via del maltempo ma anche a causa dello Stato che sta dando poco peso alla situazione. Solo venticinque vigili del fuoco lavorano a Rigopiano nelle ricerche dei dispersi. Undici uomini di Pisa, otto di Roma e appena sei di Pescara. Per ordini superiori durante la notte il numero dei soccorritori viene ridotto del 30% e ciò rallenta notevolmente le opere di ricerca dei dispersi. In situazioni simili ci sarebbero voluti 300 uomini.

Sono gli stessi vigili del fuoco, che al momento si stanno facendo in quattro per scovare quanti più superstiti possibili, a muovere pesanti critiche verso la situazione che si è venuta a creare :  "una vasta area dell'hotel non è stata ancora battuta. Ci vorrebbe un esercito", si sfogano i pompieri. Oltre allo scarso numero di soccorritori ci sono anche molte difficoltà tecniche, soprattutto di notte come denunciato da Marco Piergallini, pompiere e sindacalista Conapo : " basterebbe mettere delle torri-luce per lavorare anche la notte. Siamo sempre gli stessi, ogni tanto chi si stancava andava riposare un'oretta. Non c'è nemmeno un bagno chimico, e siamo in tanti qui, tra carabinieri, guardia di finanza, volontari, poliziotti, soccorso alpino e noi pompieri. La pipì la facciamo nella neve, per tutto il resto c'è il bosco. Il nostro pranzo di oggi è stato mezzo panino con la nutella, una merendina e un succo di frutta. La cena di ieri è arrivata alle 4 di notte: la pasta e fagioli era talmente compatta che il mestolo si reggeva da solo".

 


 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.41: A26 Genova-Gravellona Toce

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Allacciamento Diram. Predosa-Bettole (Km. 45,3) e Aless..…

h 13.35: Roma Via dell'Amba Aradam

incidente

Incidente, difficoltà di circolazione sulla Via dei Valeri…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum