Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VENTO FORTE: tra giovedì e venerdì EOLO scatenerà le sue IRE sull'Italia

Ventilazione mediamente dai quadranti occidentali a tratti molto sostenuta sulla nostra Penisola e i Bacini prospicienti.

In primo piano - 26 Gennaio 2015, ore 15.21

Prima forti turbolenze e clima quasi tempestoso in Italia, poi sarà il turno del freddo.

L'impatto della prima perturbazione, inserita in un nastro di correnti molto tese da nord-ovest, si farà notare non solo dal punto di vista precipitativo, ma soprattutto da quello eolico.

Esaurita l'azione delle correnti secche settentrionali (che permarrà fino a mercoledì 28), tra giovedì e venerdì irromperanno venti burrascosi da occidente che metteranno i nostri bacini in brutte condizioni.

Non saranno solo gli specchi d'acqua ad avere la ventilazione più forte. Sulle Alpi e lungo la dorsale appenninica centro-meridionale le raffiche saranno notevoli. Sulle Alpi avremo intense bufere di neve sulle creste e aree limitrofe.

Venti molto forti occidentali sono attesi in prossimità del Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e il basso Tirreno, con i rispettivi bacini in condizioni pessime.

Venti molto forti saranno attivi anche al largo della Puglia e in prossimità della Corsica settentrionale. Meno interessata dalla forte ventilazione la Pianura Padana e parte delle zone interne centro-settentrionali.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum