Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì temporali sparsi al centro-sud, schiarite al nord ma fresco

I fenomeni interesseranno un'ampia fetta dello Stivale, mentre le correnti da nord lasceranno tutta l'Italia preda di un FRESCO ritrovato e per molti rigenerante. Ventilazione sostenuta un po' ovunque. Attenzione al mare!

In primo piano - 3 Agosto 2006, ore 12.16

Finalmente arriva un po' di fresco! A beneficiarne in maniera decisa sarà prima di tutto il nord-Italia che, dopo la sfuriata temporalesca delle ultime ore, vedrà concedersi una giornata -quella di domani, venerdi- in larga parte soleggiata e caratterizzata da temperature assolutamente vivibili, unite anche ad una ventilazione gradevole che manterrà moderata la sensazione di caldo. Farà in parte eccezione il nord-est, impegnato ancora con i postumi del peggioramento, attivi soprattutto in mattinata su Romagna, Alto Adige e Tarvisiano. Su queste zone infatti ci sarà ancora occasione per isolati fenomeni temporaleschi e rovesci sparsi. Su queste zone risulterà importante la sensazione di fresco al mattino. Focolai temporaleschi potrebbero poi interessare anche l'Alto Piemonte nel corso del pomeriggio, ma si tratterà di fenomeni del tutto isolati. Molte nubi interesseranno comunque l'arco alpino. Al centro situazione intricata per Lazio, Abruzzo, Ascolano, Ternano e Senese, dove i temporali faranno la voce grossa nel corso di una giornata che solo in serata vedrà prevalere i rasserenamenti. Fenomeni localmente intensi potrebbero interessare l'entroterra laziale e il Teramano. Sul nord e sul centro della Toscana, nonché su Alto Perugino e Pesarese, prevarrà invece il sole. Medesimo verdetto per la Sardegna, dove comunque non mancheranno annuvolamenti e dove soffierà un forte Maestrale. Al sud si assisterà ad un graduale peggioramento che interesserà in primis le regioni tirrenche (Campania e Calabria), il Molise ed il Foggiano, per poi estendersi anche alla Sicilia e al Salento. I temporali colpiranno comunque un po' a macchia di leopardo, risultando localmente di forte intensità. Le temperature subiranno un ulteriore calo, specie nei valori diurni, sia al centro che al nord. I venti risulteranno tesi sul settore tirrenico, con raffiche anche forti in mare aperto o in occasione dei temporali più violenti. Sostenuto anche lo Scirocco sullo Stretto di Otranto. Il mare risulterà ovunque mosso o molto mosso, fino ad agitato al largo ad ovest della Sardegna.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum