Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì pomeriggio: scatta l'ora del temporale al nord

Rovesci e temporali andranno in scena al nord a partire dal pomeriggio odierno. Ecco le tappe del loro sviluppo.

In primo piano - 19 Aprile 2013, ore 09.05

Ancora qualche ora di calma e di bel tempo, poi la perturbazione proveniente dal nord Atlantico inizierà a dare i primi effetti sulle regioni settentrionali, ad iniziare dai settori alpini e prealpini.

Si tratterà di un "guasto" primaverile, con le precipitazioni che assumeranno in prevalenza carattere di rovescio o temporale. Le prime regioni ad essere interessate, saranno appunto quelle settentrionali.

Fino al mezzogiorno di oggi non succederà praticamente nulla. Avremo un aumento delle nubi su Alpi, Prealpi e settori dell'alta pianura, ma ancora senza precipitazioni ( a parte qualche rovescio isolato).

La "festa" dovrebbe iniziare nel primo pomeriggio. Già alle ore 14 ( come mostra la cartina a lato), i primi focolai temporaleschi ( o rovesci) inizieranno ad interessare Alpi, Prealpi e zone di pianura limitrofe.

Il contrasto acceso tra l'aria fredda ( che premerà oltralpe) e l'aria caldo-umida della pianura, farà precipitare la situazione.

Alle ore 20, gran parte del nord Italia ( ad eccezione della Liguria e l'Emilia Romagna) sarà sotto piogge e temporali.

I temporali potrebbero essere anche di forte intensità tra il Piemonte, la Lombardia e il Triveneto. Non si escludono locali cadute di grandine e rinforzi del vento (groppi).

Tra la mezzanotte e la prima parte della giornata di sabato, probabilmente verrà coinvolta anche la Liguria, con temporali di matrice marittima.

Insomma, godiamoci queste ultime ore di traquillità al settentrione, perchè a partire dal pomeriggio odierno avremo un radicale cambiamento.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum