Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Valle d'Aosta oasi di freddo e neve

Oggi le nevicate si sono spinte fino a 900-1.000m su molte zone, mentre sul resto delle Alpi la pioggia cadeva fino a 1.500-2.000m

In primo piano - 7 Dicembre 2000, ore 16.59

La Valle d'Aosta si conferma la regione nella quale le precipitazioni nevose riescono a spingersi fino alle quote più basse. Un nostro collaboratore si è recato in alta Valle, sopra a La Salle (1.000m) per capire meglio la situazione meteorologica. Per tutta la mattinata è nevicato oltre i 1.450m, mentre più in basso pioggia battente. Nel pomeriggio la quota neve è scesa ulteriormente. A 900-1.000m pioggia mista a neve, mentre a 1.300m la neve cadeva già abbondante, imbiancando anche le strade. Oltre i 1.600m la neve iniziava a creare problemi: la viabilità oltre tale quota è infatti molto difficile, specie nelle strade meno trafficate. Vi mostriamo nella foto qui a fianco la situazione fotografata poco fa. In Lombardia e nelle altre zone alpine piove purtroppo fino a 1.700-2.000m. La causa è da ricercarsi essenzialmente nelle più dirette correnti miti sciroccali.

Autore : Maurizio Corbella

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum