Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

URAGANI e PIOGGE in Italia? Le disturberanno davvero? Il punto!

Il disturbo potrebbe essere solo parziale e temporaneo.

In primo piano - 26 Settembre 2017, ore 09.14

Il disturbo degli ex uragani in arrivo dall'America in Europa alle piogge autunnali sul nostro Paese potrebbe risultare solo parziale e temporaneo.

In pratica verrebbero negati gli affondi perturbati più importanti, poiché il passaggio di queste depressioni ormai extra-tropicali, caratterizzate da minimi di pressione profondi sul nord del Continente, aumenta il gradiente barico (cioè la differenza di pressione) con le latitudini più meridionali, rafforzando così gli anticicloni e spingendoli ad abbracciare almeno parzialmente il nostro Paese.

Si parzialmente, perché si tratterà probabilmente di un naso anticiclonico, sufficiente tuttavia a deviare verso est le saccature in arrivo nei primi giorni di ottobre, ma senza impedire la penetrazione di aria fresca post frontale nel comparto mediterraneo con conseguente formazione di una depressione sullo Jonio e moderato maltempo al sud e sul medio Adriatico.

In pratica invece non arriverebbero piogge di rilievo su tutti i versanti centrali tirrenici e su gran parte del nord. 
In sintesi, STANDO AGLI ULTIMI AGGIORNAMENTI, tra domenica 1 e venerdì 6  ottobre se del maltempo ci sarà questo investirà moderatamente solo il sud, le Marche e l'Abruzzo. 
Nei giorni successivi il tempo migliorerebbe anche su queste zone.

Per assistere ad un inserimento delle saccature meno strozzato si dovrebbe addirittura aspettare l'inizio della seconda decade di ottobre, sempre che non intervengano altri uragani a complicare le cose.

In ogni caso il modello americano per quella fase VEDE segnali scambi di calore importanti tra nord e sud del Continente con possibili momenti perturbati estesi a gran parte d'Italia a partire questa volta da ovest (ma l'attendibilità al momento è chiaramente molto bassa).

Per concludere diciamo che la "grana" uragani proprio non ci voleva, in un momento così delicato della stagione, in cui accumulare millimetri di pioggia è davvero importante, più delle tanto amate ottobrate.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.02: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vercelli Est (Km. 116,8) e Allacciamento Diramazione Stroppiana-S..…

h 13.01: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) in uscita in entrambe le direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum