Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una finestra aperta verso l'inverno

Strada aperta verso un'evoluzione di tipo invernale nella terza decade di gennaio, nel frattempo una prima perturbazione raggiungerà il nostro Paese tra venerdì e sabato prossimo.

In primo piano - 12 Gennaio 2020, ore 21.30

Almeno per i prossimi 5-7 giorni, la circolazione prevista sull'Europa continuerà ad essere influenzata dalle correnti occidentali che risulteranno piuttosto tese. Si tratta di una ventilazione accompagnata da una forte attività delle depressioni alle latitudini settentrionali dell'Oceano Atlantico e sulla Penisola Scandinava, dove il tempo risulterà spesso e volentieri instabile, con raffiche di vento intense e precipitazioni molto frequenti. La spinta delle correnti occidentali richiama masse d'aria temperate dalla fascia delle medie latitudini dell'Oceano Atlantico verso l'Europa centrale e meridionale, di fatto negando un'evoluzione di stampo invernale per il nostro continente almeno fin verso il termine della prima metà di gennaio.

Tra venerdì e sabato prossimo, il getto subirà una prima attenuazione, sufficiente a costruire un sistema perturbato che potrebbe far breccia sul Mediterraneo, portando la prima perturbazione del 2020. Ecco la previsione del modello americano riferita a sabato 18:

Nella terza ed ultima decade del mese, resta aperta la strada a differenti ipotesi; la corrente a getto tornerebbe ad ondulare in maniera più pronunciata, favorendo un'evoluzione di tipo più instabile e forse anche più freddo a carattere invernale a partire della Penisola Scandinava e dalla Russia, dove le temperature potrebbero finalmente segnare un'inversione di tendenza, con una riduzione delle anomalie positive. Una parte di questo freddo potrebbe raghiungere i Balcani e forse anche il nostro Paese. Ecco l'evoluzione del modello americano riferita a domenica 19 gennaio:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum