Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un WEEKEND termicamente SOPRAMEDIA, poi L'INSTABILITA' da martedì 21 marzo in avanti

Il prossimo weekend (sabato 18 - domenica 19) verrà ancora condizionato dalla presenza di un assetto estremamente mite delle temperature sui settori meridionali d'Europa. In più di un'occasione verrà varcata la soglia dei +20°C, tuttavia un cambiamento pare prospettarsi da martedì 21 marzo in avanti. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 16 Marzo 2017, ore 21.20

Situazione attuale: l'alta pressione ha portato quest'oggi condizioni atmosferiche STABILI lungo tutto il nostro territorio nazionale. Sono stati davvero pochi gli annuvolamenti presenti sul palcoscenico atmosferico d'Europa in questo scorcio di marzo, segnaliamo qualche addensamento a cavallo tra la costa laziale e la costa campana, qualche spunto nuvoloso anche sulla Sicilia, altrove dominio incontrastato del sole associato a valori termici molto miti. Ventilazione debole o assente. 

Focus WEEKEND: ecco DOVE farà più caldo e dove si concentreranno gli annuvolamenti. 

Masse d'aria estremamente miti di origine oceanica, portano come conseguenza sul nostro territorio, una parentesi di grande stabilità; nelle prossime ore assisteremo tuttavia ad un parziale cedimento della pressione sulla Mitteleurope che culminerà nel corso del prossimo weekend con un cambiamento delle condizioni atmosferiche portato dal transito di alcune perturbazioni che faranno l'orlo all'arco alpino. 

Ne deriverà un cambiamento marginale delle condizioni atmosferiche che si farà sentire anche sul nostro Paese attraverso il rinforzo di una ventilazione sud-occidentale che accumulerà banchi di nubi base lungo i versanti tirrenici del nostro Paese.

Questa nuvolosità non riuscirà invece a raggiungere il meridione, i versanti adriatici e la Valpadana, laddove soprattutto su quest'ultima regione sono previsti attivarsi venti molto tiepidi di favonio pronti a far schizzare la colonnina di mercurio sin verso valori di +22°C/+24°C.

Uno sguardo al tempo della PROSSIMA SETTIMANA: in arrivo la PIOGGIA? 

La giornata di lunedì 20 marzo trascorrerà ancora sotto condizioni atmosferiche tiepide e miti, mentre un cambiamento si manifesterà a partire da martedì 21 marzo, momento in cui andrà scavandosi sull'Europa occidentale una vistosa figura di BASSA pressione che promette di apportare un cambiamento indirizzato principalmente alle regioni dell'Italia settentrionale ed alla Sardegna

Appaiono questa sera lampanti i problemi a cui potrebbe andare incontro questa nuova figura di BASSA pressione che, ancora una volta, faticherà a ricevere un corretto apporto d'aria fredda indispensabile ad alimentarla.

Il perno di tale figura depressionaria potrebbe quindi restare isolato ai settori occidentali d'Europa, i sistemi nuvolosi ad essa associati, riuscirebbero ad interessare le regioni dell'Italia settentrionale (soprattutto il nord-ovest) e la Sardegna, mentre altrove potremo sperimentare il passaggio di addensamenti nuvolosi sparsi ma in un contesto più asciutto.

Valori termici in generale flessione ma senza episodi di freddo. 

Affidabilità ancora mediocre, previsione da confermare. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.38: SS401 Dell'alto Ofanto E Del Vulture

incidente

Incidente nel tratto compreso tra 872 m dopo Staz. Di Calitri/Innesto Ss399 Di Calitri E Ss7dir (Km..…

h 06.36: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Est (Km. 140,3) e V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum