Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un SABATO nelle mani del vento da nord

Neve sulle creste alpine di confine, rovesci tra il Medio Adriatico ed il sud. Nord e Tirreno sotto il sole.

In primo piano - 7 Ottobre 2011, ore 11.02

Anche oggi giungono conferme circa l'evoluzione del tempo in questo fine settimana.

La cartina qui di fianco riportata è incentrata per le ore pomeridiane della giornata di sabato 8 ottobre.

Confermate le nevicate sui settori alpini di confine, anche abbondanti sui rilievi altoatesini.

La massa d'aria, valicando le Alpi, perderà la sua umidità e garantirà cieli azzurri sulle pianure del nord.

Cieli azzurri anche sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna, dove però soffierà un Maestrale sostenuto, con i bracci di mare prossimi all'Isola in cattive condizioni.

Nubi in transito da nord a sud invece su Marche, Abruzzo, Umbria orientale, con tendenza a rovesci in serata ad iniziare dalle coste. Sopra i 1300-1400 metri tali rovesci saranno nevosi.

Tempo decisamente instabile, se non del tutto perturbato invece sulla Sicilia, la Calabria ed il Golfo di Taranto, dove sono attesi rovesci, grandinate e temporali. Migliorerà invece la situazione sulla Campania. In serata qualche nevicata sul Molise al di sopra dei 1300 metri.

Attenzione ai venti forti da nord sul medio-basso adriatico ed al meridione, con il Canale d'Otranto agitato.

Temperature ovviamente in calo, specie al centro ed al sud.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum