Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un po' di freddo moderato ma quello artico è davvero lontano

Prevalenza di NAO positiva.

In primo piano - 10 Gennaio 2006, ore 11.22

L'oscillazione nord-atlantica si mostra positiva e dunque il tempo rimarrà perturbato alle alte latitudini e relativamente più stabile a quelle basse. A MEDIO TERMINE secondo lo schema di questa oscillazione, il nord Europa dovrebbe dunque conoscere un tempo spesso nevoso e freddo, l'Europa centrale un tempo molto variabile, ventoso e mite e l'Europa meridionale, Italia compresa, sperimentare una leggera variabilità con pochi fenomeni e temperature prevalentemente miti. Questo sembrerebbero dirci le carte tra il 16 e il 24 gennaio. Al momento invece l'anticiclone continua a proporci deboli correnti orientali che mantengono relativamente basse le temperature al centro-sud e danno l'opportunità al nord di avere notti serene con conseguenti minime sottozero e brinate. Sembra insomma un gennaio con tutti i crismi, senza però grossi scossoni o quelle nevicate sulle Alpi, che pur ormai considerate anomalie, sarebbero a tutti molto utili, specie in vista dei giochi olimpici. Il grande freddo invece per il momento resta lontano ma non illudetevi che l'allungamento delle giornate e questa fase poco dinamica del tempo garantiscano una primavera anticipata, in meteorologia tutto accade in pochissimo tempo, dunque non abbassate la guardia e non aspettatevi le gemme...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum