Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un nuovo fronte artico sta arrivando di gran carriera

E' quello atteso per il fine settimana.

In primo piano - 24 Novembre 2005, ore 15.58

Una intensa perturbazione seguita da aria fredda di origine artica sta muovendosi ocn grande rapidità dalle alte latitudini verso l'Europa centrale, con l'intenzione di abbordare domani pomeriggio il Mediterraneo. I fenomeni collegati al grande sistema nuvoloso sono veramente notevoli: raffiche di vento gelido fino a 100 km/h ed oltre, temperature in netta diminuzione dopo il suo passaggio, con punte vicine allo 0°C nonostante il vento, forti scrosci di pioggia, e quant'altro. Inutile dire che il suo arrivo sul Mediterraneo creerà scompiglio, e porterà alla formazione di una serie di onde perturbate che provocheranno piogge intense e forti temporali su zone come le regioni centrali, Lazio ed Umbria in primis. Questo tipo di perturbazioni è il più classico fra quelli autunnali, e solitamente provoca le prime piogge abbondanti sul nostro territorio; essendoci già stati episodi molto violenti pochi giorni fa su zone come Grossetano e Viterbese, occcorrerà prestare massima attenzione all'evoluzione degli eventi.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum