Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un marzo da record sul Mediterraneo spagnolo.

Gran caldo in Spagna dopo un inverno davvero particolare.

In primo piano - 29 Marzo 2001, ore 08.22

Non fosse bastato aver vissuto l'inverno più mite dal 1989/90, ecco un marzo eccezionale che nella settimana appena trascorsa ha battuto i record secolari per quello che riguarda le temperature massime assolute in Spagna. Alcuni esempi registrati lo scorso giorno 23: Tortosa, Basso Ebro: 32,5; Gerona: 31,3; Valencia, Albacete, Lerida, Castellón de la Plana, Alicante: 30; Barcellona: 28,5°C. Per una volta quest'anno i telegiornali hanno dimenticato la pioggia come notizia meteorologica più "normale" (nell'osservatorio di Vigo, Galizie, si sono regitrati pìù di 2100 mm. fra l'1 di ottobre ed il 28 de febbraio) di questo semestre "storico". Mai l'Atlantico aveva avuto un dominio assoluto sull'Iberia come nell'attuale periodo, facendo vivere alla metà occidentale il periodo più piovoso che si ricordava sin dagli anni 40, e alla metà orientale, come ho detto prima, un inverno davvero tiepido a causa degli asciutti venti di ponente e sudovest. Secondo l'osservatorio ufficiale di Barcellona del Ministero di Medio Ambiente del Governo Autonomo Catalano, stiamo vivendo il mese di marzo più secco e caldo dal 1871 (anno in cui si sono iniziate le osservazioni nell'osservatorio Fabra, nella collina del Tibidabo, a 6 km. in linea d'aria dal porto e sui 300 metri di altezza). Esattamente la media mensile fino il giornno 24 è di 15,6, e la media storica è di 11,8 º, stiamo parlando dunque praticamente di 3°C al di sopra della media e le cose non dovrebbero cambiare molto visto che nei prossimi giorni non è che si vada ad assitere ad un calo delle temperature così notevole da farci tornare alla normalità statistica. In tutto il mese si è registrato solo un giorno di pioggia, infatti il primo temporale della stagione, il giorno 12 ha scaricato solo 6 litri... La media per il mese di marzo a Barcellona dovrebbe sfiorare i 50 litri. Non sono previste piogge importanti fino ai primi giorni di aprile. Ma ciò che è davvero straordinario è che siamo nel ottavo mese consecutivo con temperature superiori alle medie, dal fresco e anomalo mese di luglio del 2000 siamo passati ad un periodo lungo, pesante e noioso in cui i venti sudoccidentali hanno dominato ripetutamente e persistentemente il nostro clima e hanno fatto si che per una volta tutti fossimo d'accordo nel porci la stessa domanda: "non esiste altro che la classica depressione atlantica al nordovest delle Galizie con i suoi fronti associati e la discesa secca e tiepida sul Mediterraneo?" Soltanto la seconda decade di novembre del 2000, e l'ultima di febbraio del 2001 sono state in linea con le medie o leggermente al di sotto di esse.

Autore : Albert P.Beà

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum