Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un LUNEDI con molti TEMPORALI a spasso per l'Italia

L'avvio della fase calda è previsto per metà settimana. La giornata di lunedì vedrà ancora molti temporali a spasso per lo Stivale. Il punto della situazione.

In primo piano - 13 Luglio 2014, ore 08.16

Il giro di boa è ormai vicino, ma l'instabilità prima di abbandonare l'Italia lancerà un'ultimo acuto nella giornata di lunedì su molte regioni della nostra Penisola.

I temporali "nostrani" sono provocati da una circolazione di bassa pressione che da tempo si è insediata nel Bacino del Mediterraneo. Per avere una sua attenuazione bisognerà attendere la metà della prossima settimana, a seguito della rimonta anticlonica prevista ormai da tutti i modelli.

La cartina ci mostra la situazione attesa sull'Italia per il pomeriggio della giornata di lunedì 14 luglio. Come potete vedere, saranno ancora molte le regioni alle prese con lampi e tuoni.

Interessate meno le due Isole Maggiori e le estreme regioni meridionali, dove le precipitazioni saranno più sporadiche e gli spazi soleggiati maggiormente presenti.

Poche le novità anche dal punto di vista termico. Il sole, dove sarà presente, scalderà ovviamente l'ambiente, ma sotto le precipitazioni più intense le temperature potrebbero essere addirittura fresche. Insomma, per avere l'estate classica si dovrà pazientare ancora 36-48 ore.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum