Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un “giudice” svogliato

Così potremmo definire l’anticiclone delle Azzorre; infatti spetta a lui “dire si o no” al ritorno dell’estate più stabile sullo Stivale.

In primo piano - 9 Luglio 2002, ore 12.08

Stamani su molte regioni del versante occidentale italiano il cielo è solcato da nubi che in certi casi si rivelano scure e poco rassicuranti e il vento da SW comincia a soffiare, soprattutto sulla Liguria e la Toscana. In effetti, il contrasto fra la perturbazione atlantica in arrivo e le correnti africane in quota, che soffiano ormai da quasi 24 ore sui cieli italiani, è stato più accentuato di quanto preventivato ieri. I fenomeni dovrebbero comunque essere limitati, sia come durata che come estensione; ciò non toglie però che questo imprevisto potrebbe avere riflessi importanti sulle prossime elaborazioni. Si apre una fase in cui avremo il passaggio della perturbazione atlantica fra stanotte e domattina e successivamente una rimonta dell’anticiclone dall’Atlantico anche se non si tratterà di una vera e propria riscossa. La depressione nord-europea, infatti, ha tutta l’intenzione di non dare tregua al Continente, inviando già domani un’altra intensa perturbazione verso l’Inghilterra. Il problema sarà tracciare la traiettoria delle perturbazioni successive; alla luce dei dati a nostra disposizione non possiamo fare una previsione precisa, ma disegnare alcuni possibili scenari. Come ipotesi piuttosto verosimile, si può pensare che un sistema perturbato riesca a raggiungere il Mediterraneo attraverso la Francia, acquisendo energia e portando un peggioramento del tempo nel fine settimana almeno sul versante occidentale della nostra Penisola. Un’altra ipotesi, già meno avallata, è che il fronte freddo venga deviato decisamente verso le coste atlantiche della Francia per poi “sterzare” più decisamente verso ovest, sulla Spagna; in questo caso ci sarebbe comunque un peggioramento dalle nostre parti a causa dei venti di richiamo della perturbazione, ma di sicuro più breve e debole. La terza ipotesi vede la depressione allungarsi verso sud, sulla Francia centrale, per poi traslare gradualmente ad est, toccando le regioni settentrionali e adriatiche; anche questo disegno ha una discreta possibilità di avverarsi. La decisione sulla strada che dovrà prendere questo fronte spetta principalmente all’anticiclone delle Azzorre: vedremo se effettivamente può dirsi degno di portare questo nome, oppure se dovrà ancora “ricaricare le pile” per far sentire i suoi effetti magari in un secondo tempo. Chiaramente dopo un giugno governato a pieni poteri, con la complicità di un’alta pressione di matrice africana in quota, è probabile che in questo periodo stia risentendo di un certo “affaticamento”, dovuto a uno sforzo notevole compiuto fino a un paio di settimane fa. In sostanza, per sperare in un' estate mediterranea stabile a lungo, dovremo attendere ancora un po’, ma non sappiamo quanto. Potremo vivere un tipo di tempo decisamente variabile per alcuni giorni, almeno su parte delle regioni dello Stivale. Oggi pomeriggio, con la Sfera, alla luce delle nuove elaborazioni, cercheremo di dare un quadro più preciso delle prospettive che ci attendono fino a martedì prossimo.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.58: SS295 Di Aritzo

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso a 160 m prima di Incrocio Tonara (Km. 2,2) in direz..…

h 10.57: SS16 Adriatica

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 140 m prima di Incrocio Trani Sud in direzione Incrocio Otranto..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum