Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimo acuto dell'inverno durante la terza decade di febbraio?

L'inverno farà ancora parlare di sè prima della fine della stagione? Pare proprio di si.

In primo piano - 10 Febbraio 2015, ore 09.45

Al momento prevale ancora l'ipotesi di un nuovo affondo da nord, anche molto intenso durante l'ultima decade di febbraio, che vada nuovamente a portare la neve al sud e lungo il medio Adriatico, persino sulle coste.

La media degli scenari del modello americano vede infatti una debolezza dell'alta pressione proprio sul bacino centrale del Mediterraneo, mentre ritiene ben saldo l'anticiclone sull'ovest del Continente.

Di conseguenza se affondo perturbato dovrà esserci, questo non potrà che giungere diretto dai quadranti settentrionali, senza mezzi termini e senza concedere possibilità di neve alle altre regioni: in pratica nord e centrali tirreniche resterebbero ancora sottovento, mentre il sud, Marche ed Abruzzo potrebbero fare tris con un'altra scorpacciata di neve.

Abbiamo così provato a cercare una situazione simile a quanto appena descritto nelle corse perturbatrici del modello americano: una certa convergenza con quanto esposto è stata riscontrata in sabato 21.

Alcune corse perturbatrici per quella data disegnano infatti un affondo molto diretto delle correnti settentrionali sull'Italia, con associate termiche anche notevoli a 1500m (sino a -12°C) e con insistenza dell'aria gelida almeno sino a lunedì 23 e risvolti nevosi per medio Adriatico e meridione. 

Altre corse mostrano l'anticiclone sufficiententemente "invadente" da relegare il freddo alla regione balcanica, ma a fine stagione è difficile che il getto spinga così forte da portarsi dietro un promontorio anticiclonico per migliaia di km, nonostante sul nord America stia ancora succedendo una sorta di "48", con tempeste a ripetizione e vortice polare super scatenato.

In ogni caso l'ipotesi del team di MeteoLive resta ancora valida, così come già espresso da alcuni giorni: l'inverno lancerà quasi certamente un acuto entro la terza decade del mese.
Leggi anche:
http://meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/meteo-a-15-giorni-molto-dinamico-confermata-la-possibilit-di-irruzioni-fredde/48932/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum