Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime: un remake nevoso del 17 aprile 91 al nord? Il maltempo al centro-sud di lunedì 29 e mercoledì 31

Le ultimissime notizie.

In primo piano - 27 Ottobre 2012, ore 10.10

NEVE: c'è attesa per verificare l'impatto della massa d'aria molto fredda che valicherà le Alpi nella giornata di domenica, determinando la formazione di una profonda depressione sul golfo ligure. A molti la situazione ricorda quella del 17 aprile 91 quando la neve raggiunse la Valpadana, scaricata con forza dai temporali. Non c'è mai una situazione fotocopia in meteorologia, anche se qualche analogia c'è, tuttavia la massa d'aria fredda qui sta facendo un cammino un po' più lento, il mare è più caldo rispetto all'inizio della primavera e non è comunque detto che si inneschino quei moti convettivi in grado di scaricare sino al suolo temporali nevosi, tuttavia è anche vero che la vorticità sarà ragguardevole, i geopotenziali bassi, l'ingresso dell'aria fredda tosto, sia pure non eccezionale. E allora? Allora non ci resta che seguire la situazione passo passo, le previsioni ormai sono state fatte e sono sotto gli occhi di tutti.

LUNEDI Interessante notare anche l'evoluzione per lunedì con il maltempo che andrà concentrandosi su medio Adriatico e basso Tirreno, con accumuli più importanti sulle Marche e sulla Calabria tirrenica, purtroppo anche nelle zone terremotate. Neve sull'Appennino umbro-marchigiano, abruzzese e nel Reatino sin verso i 600-700m. Il Mistral scuro che soffierà in Sardegna domenica verrà sostituito gradualmente da un Mistral bianco, e il tempo migliorerà così sull'isola ma anche in Toscana. Entro sera generale attenuazione dei fenomeni su tutto il centro-sud. Al nord miglioramento sin dal mattino, tranne all'estremo nord-est, ma giornata comunque fredda.

NUOVO GUASTO: la depressione che si scaverà tra martedì e mercoledì colpirà soprattutto il centro-sud con un bel carico di piogge. Colpite soprattutto le regioni meridionali tirreniche ma i fenomeni tenderanno a risalire attenuati anche verso le regioni centrali e poi sul nord-est, asciutto invece su nord-ovest e Sardegna. Comunque ci sarà grande variabilità anche nei giorni successivi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum