Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME: tutte le notizie fresche e gli aggiornamenti su Italia ed Europa

Cosa accadrà nelle prossime ore? Come sta evolvendo la situazione.

In primo piano - 2 Aprile 2003, ore 11.20

-La corrente a getto sta dilagando verso i Pirenei attraverso le Isole Britanniche e la Francia. Tale spinta sarà responsabile della formazione e dell'approfondimento della depressione "Lilli" che si formerà in serata sull'alto Tirreno e prococherà piogge importanti nella giornata di domani su Toscana, Lazio e gran parte della Sardegna. -In questo momento è già ben visibile dal satellite "il buco del Favonio" sul Piemonte e la bassa Valle d'Aosta; cioè quello strappo nel corpo nuvoloso che sta avanzando sull'Italia, tipico di queste situazioni con correnti da ovest in quota e di Libeccio al suolo. Cosa comporterà tutto questo? Una inevitabile "ombra pluviometrica", cioè una quasi totale assenza di fenomeni sulla zona. -In Valpadana oltretutto si stanno creando le condizioni per una temporanea fase favonica, cioè legata a venti di Foehn, che si attivano proprio quando lo scarto barico tra i versanti alpini è molto accentuato. Domani la formazione della depressione soffocherà parzialmente tale corrente, riproponendo nuvolosità anche sul Piemonte. -Su Francia, Belgio, Olanda, Svizzera sono in atto alcuni rovesci indotti dall'afflusso di aria fredda di origine polare marittima con temperature che si aggirano sui 6-7°C. -Un minimo di pressione è presente sulla Svezia con 991 hPa. Sulla Spagna e il Portogallo si nota la presenza dell'anticiclone: 1024 hPa a Lisbona. -L'aria fredda in discesa dal nord Europa dovrebbe in qualche modo riuscire a penetrare nel Mediterraneo, provocando un calo del limite delle nevicate dapprima sulle Alpi e poi su parte dell'Appennino, anche se non ancora ben quantificabile. -Venerdì ritroveremo instabilità sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna con rovesci, nubi anche sull'Adriatico con piogge, tempo in graduale miglioramento sul Tirreno e soprattutto sul nord-ovest. Brutto invece sul meridione con rovesci e temporali, specie su Sicilia, Calabria e Puglia. -Sabato ancora fenomeni al sud, migliora sul resto d'Italia; da lunedì attenzione all'aria fredda in arrivo da est lungo i bordi dell'anticiclone europeo che emigrerà addirittura verso il Mare di Barents: potremmo davvero avere una sopresa invernale. Seguite gli aggiornamenti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.47: A1 Roma-Napoli

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Ceprano (Km. 64..…

h 03.37: SS12 Dell'abetone E Del Brennero

frana

Strada chiusa al traffico causa misure di sicurezza nel tratto compreso tra Incrocio Cutigliano B...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum