Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME! Tutte le mappe PIOGGIA riassuntive durante le feste di PASQUA

Previsioni peggiorate: nord comunque messo meglio del centro-sud.

In primo piano - 1 Aprile 2015, ore 11.50

Sono purtroppo peggiorate, sia pure non di molto e non per tutti, le previsioni per il Ponte di Pasqua e con questi modelli "ballerini", aspettiamoci ancora ulteriori aggiustamenti, in un verso o nell'altro.

Intanto dobbiamo aggiornare le mappe precipitative relative al passaggio del fronte freddo tra sabato e domenica, che andrà ad arcuarsi convergendo in un minimo depressionario centrato dapprima tra nord e centro Italia, in movimento per Pasqua verso sud.

Infatti a Pasquetta lo ritroveremo sul basso Adriatico prima di allontanarsi verso Albania e Grecia: il vortice riuscirà naturalmente a catturare aria fredda da est, portando una sensibile flessione dei valori sia al nord che al centro, molto meno al sud, coinvolto solo marginalmente dall'arrivo della massa d'aria fredda.

Passiamo ora alla sequenza precipitativa: nelle prime ore di sabato potrebbe piovere su tutto il nord, ma al nord-ovest i fenomeni risulteranno davvero modesti e seguiti da schiarite, mentre al nord-est dovrebbero insistere sino al pomeriggio, assumendo localmente anche carattere di rovescio o temporale, con neve oltre i 1000-1200m. 

Sempre tra la mattinata ed il pomeriggio di sabato sono attese piogge o rovesci anche sulle regioni centrali, specie del versante tirrenico, mentre verso sera è previsto anche un coinvolgimento delle Marche. Sarà infatti in quel frangente che comincerà ad arrivare aria fredda dall'alto Adriatico, tale da favorire un sensibile calo termico sul Triveneto e nevicate sull'Appennino emiliano e ligure oltre gli 800m, oltre a stimolare la formazione di nubi temporalesche sulle Marche, ma forse anche sulla costa ligure.

Domenica mattina al nord soffierà vento freddo da nord-est che, dopo iniziali schiarite, finirà per accumulare umidità sul Piemonte occidentale e meridionale con rischio di deboli spruzzate di neve oltre i 500-700m entro il pomeriggio, un po' di stau anche lungo la fascia montana e pedemontana del nord-ovest sembra possibile, bel tempo invece sul nord-est e miglioramento sull'Emilia-Romagna entro il mezzogiorno.

Al centro-sud PASQUA rovinata dalla pioggia su gran parte delle regioni, specie al centro e sulla Campania, clima mite solo all'estremo sud, ma anche qui entro sera arriverà la pioggia e farà più fresco.

Dalla serata di Pasqua alla mattinata di Pasquetta avremo ancora tempo instabile su medio Adriatico e meridione, specie sul basso Tirreno, con ancora rovesci o brevi temporali con la neve pronta a cadere sin sui 600m sui rilievi marchiani, abruzzesi e oltre gli 800-1000m su quelli molisani.

Altrove il tempo tenderà a migliorare nettamente, anche se persisterà la corrente fredda da est che potrebbe ancora favorire la formazione di un po' di nuvolaglia al mattino su ovest Valpadana.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum