Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime sull'evoluzione del tempo nel mese di maggio

Si conferma un trend instabile per il nord.

In primo piano - 26 Aprile 2013, ore 10.12

Le mappe parlano chiaro e confermano quanto abbiamo espresso ormai da settimane: il mese di maggio non porterà l'estate anticipata in Italia, ma sarà un mese capriccioso, specie al nord, dove non mancheranno precipitazioni a tratti anche abbondanti.

Un flusso di correnti mediamente occidentali o sud occidentali consentirà infatti il passaggio di diversi impulsi temporaleschi, manterrà lontano l'anticiclone africano ed impedirà anche la penetrazione dell'anticiclone delle Azzorre.

Non farà certamente freddo, ma per le giornate in piscina o i primi tuffi al mare, segnatamente al nord, servirebbe ben altro. Andrà un po' meglio sotto questo aspetto al centro-sud, specie sul meridione, dove i richiami di aria calda che precederanno il transito dei sistemi frontali, favoriranno impennate termiche non certamente trascurabili, sia pure di breve durata.

Complessivamente però il quadro non depone per una svolta estiva anticipata; del resto questa è la primavera e maggio spesso è risultato il mese più piovoso dei 3 primaverili. Le mappe qui a fianco riassumono quanto detto, con il nord più penalizzato rispetto al centro-sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum