Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime modello europeo: l'estate settembrina "ferita" dalle correnti da nord

La prossima settimana sul bordo orientale dell'alta pressione affluirà aria fresca.

In primo piano - 3 Settembre 2015, ore 08.48

Confermato il guasto che tra venerdì sera e sabato porterà molti temporali al nord, al centro e sulla Campania, accompagnati da un sensibile calo termico che coinvolgerà maggiormente il settore alpino, dove è atteso il ritorno della neve al di sopra dei 2000m, notizia confortante per frenare l'ablazione dei ghiacciai.
Da domenica le correnti si orienteranno da nord erodendo il bordo orientale dell'anticiclone che andrà piazzando i suoi massimi sul centro-nord del Continente e a proteggere l'Italia ne rimarrà solo un lembo, non sufficiente per frenare l'instabilità pomeridiana sull'estremo nord-est, lungo la dorsale appenninica e soprattutto all'estremo sud e in genere sulle isole.

Proprio la curvatura maggiormente ciclonica delle correnti sul basso Tirreno potrebbe generare tra martedì 8 e giovedì 10 alcuni forti temporali sull'isola di Sicilia.

Da notare che il flusso da nord manterrà le temperature su valori gradevoli o addirittura freschi e solo sul nord-ovest, complice la secchezza dell'aria, potrebbe fare un po' caldo nel pomeriggio, mentre da notare i valori particolarmente bassi attesi sul nord-est all'alba, perché qui l'arco alpino più basso consentirà maggiormente all'aria fresca di penetrare senza peraltro indurre alcun effetto favonico.

Venerdì 11 settembre si esaurirà del tutto l'azione da nord e tornerà il sole ovunque insieme ad un modesto rialzo delle temperature.

Sabato 12 settembre er il modello europeo l'anticiclone potrebbe espandersi con maggiore efficacia sul Mediterraneo centrale ma invita a non fidarsi troppo sull'efficacia di questo "slancio": da ovest incombono altre minacce, domenica 13 è infatti prevista già una flessione del campo barico.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum