Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime meteo: le 5 cose da sapere... assolutamente!

Le 5 cose più importanti da sapere sul tempo dei prossimi giorni in Italia

In primo piano - 10 Ottobre 2017, ore 12.21

1) RESIDUA INSTABILITA AL MERIDIONE, IN ATTENUAZIONE: tra oggi e le prime ore di domani (mercoledì 11) qualche rovescio potrebbe attardarsi al meridione, specie sulle zone estreme e la Calabria. Si tratterà degli ultimi episodi piovosi prima dell'avvento di un forte anticiclone in sede europea e mediterranea.

2) L'ALTA PRESSIONE FARA' SUL SERIO A PARTIRE DA VENERDI 13: giovedì 12 ottobre avremo ancora qualche addensamento al nord e sulla Toscana, ma in via di attenuazione e non associato a fenomeni. Da venerdì 13 si proporrà la grande rimonta dell'alta pressione, che farà piazza pulita di nubi e piogge da nord a sud, concedendo anche temperature superiori alle medie del periodo specie di giorno.

3) PRIME NEBBIE IN AGGUATO SULLE PIANURE DI NOTTE E AL MATTINO: l'alta pressione ci terrà compagnia per tutto il fine settimana...anzi, sarà proprio nel week-end che la struttura stabilizzante raggiungerà la massima potenza. Di giorno il tempo non si discosterà molto da una tarda estate, mentre di notte potrebbero comparire le prime nebbie sulle pianure e nelle vallate interne dell'Italia centro-meridionale.

4) TOTALE ASSENZA DI PIOGGIA ALMENO FINO A META' DELLA SETTIMANA PROSSIMA: le belle giornate soleggiate non nasconderanno il problema principale derivato da questa situazione, ovvero la totale mancanza di pioggia sul nostro Paese. Almeno fino alla metà della prossima settimana non sono previsti transiti di perturbazioni, sotto un regime alto pressorio dominante. Clima molto mite e secco, quindi, con la speranza che cambi in seguito.

5) TENTATIVI DA OVEST AL TERMINE DELLA SECONDA DECADE? Secondo molte elaborazioni la roccaforte dell'alta pressione potrebbe spostarsi ad est, consentendo l'ingresso (almeno parziale) di saccature sul Mediterraneo occidentale. Si tratta per il momento solo di ipotesi che presentano ancora bassa attendibilità, anche se leggermente maggiore rispetto ai giorni scorsi. In altre parole, la pioggia potrebbe lentamente affacciarsi sull'Italia da ovest. Vedremo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum