Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime METEO delle 12:00

Cosa bolle in pentola nell'ultimo run del modello americano? Scopriamolo insieme...

In primo piano - 8 Marzo 2018, ore 12.30

Una corsa modellistica piena di pioggia ed instabilità sulle nostre regioni, specie al nord e al centro. Il modello americano ci confeziona un run d'altri tempi...quando il mese di marzo non era quasi mai inficiato da strutture alto pressorie e contemplava il transito di perturbazioni organizzate.

La prima mappa mostra le piogge attese per le ore centrali di domenica...partorite con l'ultima corsa modellistica.

Tutto confermato o quasi per un interessamento possente del centro-nord fino alla Campania. Resteranno scoperte dal tappeto piovoso la Sicilia, il restante meridione e il medio-basso Adriatico.

Martedì 13 marzo avremo invece una pausa tra una perturbazione che uscirà di scena ed un'altra che farà il suo scalpitante ingresso nella giornata seguente.

L'Italia beneficerà di un intervallo mite e abbastanza soleggiato stante la presenza di un cuneo alto pressorio inter-ciclonico.

 

 

La tregua si interromperà già mercoledi 14 marzo con l'arrivo di una nuova ed intensa perturbazione che metterà sotto piogge e rovesci soprattutto il nord e il centro.

Giovedì 15 marzo la parte più compatta del fronte si sposterà verso i settori orientali e al meridione, mentre da ovest si affaccerà un effimero miglioramento.

 

Il terzo fine settimana di marzo, stante le mappe oggi disponibili, sembra promettere nulla di buono sotto il profilo atmosferico.

Dopo una parziale tregua tra giovedì 15 e venerdì 16, una nuova perturbazione si farà strada verso l'Italia con le chiare intenzioni di guastare almeno in parte il week-end quantomeno al nord e al centro.

 

E per finire...anche il primo giorno della primavera astronomica, ovvero mercoledi 21 marzo, sarà probabilmente funestato da una nuova ed intensa perturbazione accompagnata forse da un calo più sensibile delle temperature.

Insomma, prepariamoci a vivere un periodo che vedrà il passaggio frenetico di perturbazioni sull'Italia; ombrelli quasi sempre a portata di mano...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.33: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

h 15.30: A30 Caserta-Salerno

incidente

Incidente a Nola (Km. 18,9) in uscita in entrambe le direzioni dalle 15:25 del 20 giu 2018…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum