Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME: diverse occasioni di PIOGGIA, poi il FREDDO a due passi dall'Italia

Uno sguardo all'aggiornamento serale del modello europeo ECMWF; ecco farsi strada sul nostro Paese gli effetti portati da una attiva circolazione di BASSA pressione che colloca il proprio perno sull'ovest d'Europa. Con l'inizio della settimana prossima, potrebbero farsi sentire sul nostro Paese anche gli effetti portati da una massa d'aria FREDDA artica.

In primo piano - 22 Marzo 2017, ore 21.30

Situazione attuale: in queste ore un rinforzo del flusso di correnti meridionali, porta sul nostro Paese un progressivo aumento della nuvolosità che al momento si fa vedere soprattutto al centro ed al nord, laddove abbiamo avuto le primissime precipitazioni anche a sfondo temporalesco. Ampie schiarite sulla Sardegna e sulle regioni meridionali, laddove si verifica in queste ore un rinforzo della ventilazione sciroccale. Valori termici ovunque piuttosto miti, quota neve elevate sulle Alpi. 

Uno sguardo al tempo previsto nelle prossime ore: ecco DOVE si farà vedere la PIOGGIA. 

Un corpo nuvoloso piuttosto attivo si avvicina alla nostra penisola, portando un cambiamento piuttosto importante delle condizioni atmosferiche che si farà sentire soprattutto sulle regioni occidentali. Le massime cumulate in pioggia sono previste tra la serata di domani, giovedì 23 marzo e gran parte di venerdì 24. Le precipitazioni più abbondanti andranno a concentrarsi sulle regioni nord-occidentali ma qualche rovescio passeggero farà capolino anche sulle centrali tirreniche e sulla Sardegna. La ventilazione di Scirocco porterà con sè valori termici MITI.

METEO WEEKEND: su quali regioni pioverà di più? Su quali avremo invece condizioni atmosferiche favorevoli?


Con l'arrivo del fine settimana, la nostra depressione andrà in parte a sganciarsi dal flusso della corrente a getto, arenandosi sul bacino occidentale del Mediterraneo; le correnti sulla nostra penisola continueranno ad essere di tipo meridionale, una seconda perturbazione entrerà in gioco dal pomeriggio di sabato 25, coinvolgendo le regioni del nord ed i versanti di medio ed alto Tirreno. Questa volta il contributo precipitativo dovrebbe avere la forza di spingersi anche sul Triveneto, qualche debole precipitazione persino sui versanti Adriatici. (domenica 26)

Le condizioni atmosferiche più favorevoli le ritroveremo sulle regioni di Mezzogiorno, laddove prevarranno ampie schiarite ed i valori termici saranno ancora molto miti. Un ribasso della temperatura si farà invece sentire al centro-nord. 

PROSSIMA SETTIMANA: l'aria FREDDA a due passi dall'Italia, riuscirà a raggiungerla? 

Una circolazione di VENTI SETTENTRIONALI, porterà con sè un netto raffreddamento della temperatura che dalla Penisola Scandinava tenderà ad espandersi tra lunedì 27 e martedì 28 marzo, verso l'area orientale europea e la Penisola Balcanica. Da qui l'aria fredda verrà a trovarsi assai vicina al nostro stivale ma al momento risulta ancora difficile comprendere se riusciremo o meno ad essere "toccati" da quest'ultimo scampolo di inverno.

Al momento le regioni settentrionali sembrerebbero quelle più suscettibili ad un raffreddamento più convinto della temperatura che farebbe capolino proprio nei primi giorni della nuova settimana. (da confermare)

Seguite i prossimi aggiornamenti su METEOLIVE.IT


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.43: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) e Bussi-Popoli (Km. 150) in en..…

h 04.12: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento Con Ramo Casalecchio (Km. 195,3) e Allacciament..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum