Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: un po' di CALDO al centro-sud, ancora PIOGGIA al nord, tuttavia...

Repentino cambio di circolazione atteso da domani, mercoledì 10 maggio, rialzo sensibile delle temperature sul Mezzogiorno, instabile al nord con occasionali precipitazioni. Rinforzo dell'alta pressione sull'ovest Europa dalla seconda metà di maggio, sul nostro stivale sarà ancora probabile il mantenimento di uno standard atmosferico INSTABILE.

In primo piano - 9 Maggio 2017, ore 22.00

Situazione attuale: persiste sul nostro Paese una circolazione d'aria fresca in quota che ha determinato ancora manifestazioni sparse di instabilità a sfondo temporalesco concentrate soprattutto nelle zone interne dell'Appennino centrale. Focolai temporaleschi e rovesci sparsi di pioggia anche al settentrione, prevalentemente concentrate nelle aree interne e montuose. Instabilità termoconvettiva protagonista della scena anche al sud. In generale tempo migliore lungo le coste. Clima mite. 

Avviati verso un repentino cambio di circolazione: ecco cosa dovremo aspettarci nei prossimi giorni. 

Come ampiamente preventivato negli aggiornamenti delle scorse giornate, è previsto nei prossimi giorni l'entrata in gioco di una figura depressionaria che andrà a collocare il proprio perno sui settori occidentali d'Europa, laddove ritroveremo condizioni atmosferiche INSTABILI. Il nostro Paese, nonchè l'area centro-orientale del Mediterraneo, verranno a trovarsi lungo il lato ascendente della saccatura, sperimentando pertanto un flusso di correnti meridionali. 

Queste ultime determineranno un rialzo netto delle temperature al centro-sud, laddove troveremo un'onda di calore anticiclonica responsabile di una parentesi dal sapore ESTIVO. Previsti infatti picchi di temperatura localmente superiori i +30°C, soprattutto sulle due isole maggiori. (giovedì 11 - domenica 14)

Uno sguardo al tempo della prossima settimana: rinforzo dell'alta pressione su Iberia e Francia ma incerto il destino dell'Italia. 

Dalla seconda metà di maggio, appare probabile il rinforzo di una zona d'alta pressione sull'ovest Europa (Francia - Iberia). Tale rinforzo dell'alta pressione porterà condizioni atmosferiche STABILI previste soprattutto nelle due aree sopraccitate, mentre sui settori centro-orientali d'Europa, l'area Balcanica ed il nostro Paese, si farebbe strada una circolazione d'aria instabile da nord-est.

Sarebbe l'esordio di una nuova fase temporalesca costituita prevalentemente da temporali localizzati di origine termoconvettiva che tornerebbero a spopolare lungo la dorsale appenninica centrale e meridionale (da confermare).

Seguite le news su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.18: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A7 Milano-Genova e Genova Est (Km. 4,2) in direzi..…

h 12.17: A30 Caserta-Salerno

catene snow

Prevista neve nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Salerno - Raccordo Salerno-A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum